Le pulizie di Pasqua non perdonano: Inbox non funziona più, nemmeno con i metodi “alternativi”. Confermate?

Vincenzo Ronca

Come immaginavamo anche i metodi alternativi per mantenere in vita Inbox si sono rivelati provvisori: nemmeno il “trucco” di installare una versione precedente dell’app funziona più.

Le pulizie di Pasqua si rivelano impietose per Inbox, l’app che Google ha ufficialmente chiuso lo scorso 2 aprile ma che ufficiosamente ha continuato a funzionare con metodi alternativi, come quello di installare una versione dell’app più datata. Stando a numerose segnalazioni di utenti su Reddit il metodo non sembra più funzionare, alcuni riportano che con alcune versioni precedenti funziona ancora ma con numerosi problemi.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy M20, la recensione

Dunque ci sembra il caso di dire addio anche alla versioni ufficiose di Inbox, sperando che Google riservi una sorpresa nell’uovo a tutti coloro che ancora attendono le funzionalità di Inbox implementate completamente in Gmail.

Via: 9to5googleFonte: Reddit