Primo teardown su Galaxy Fold: ecco come si presenta lo schermo disassemblato (foto)

Enrico Paccusse -

Sono passate solo poche ore da quando il rivoluzionario dispositivo pieghevole di Samsung è stato reso disponibile al pubblico – per la verità, solo agli addetti stampa – ed è già montato un caso mediatico. Dopo le prime recensioni positive, si susseguono segnalazioni di guasti allo schermo e di problemi con la pellicola pre applicata (qui i dettagli).

Il primo teardown, utile a chiarire alcuni aspetti del funzionamento interno del dispositivo, arriva da Weibo, uno dei social network più popolari in Cina. Qui, un utente ha pubblicato quattro scatti ritraenti il Fold fatto a pezzi.

LEGGI ANCHE: 10 euro in regalo da Amazon, ad una condizione

Contrariamente a quello che ci si poteva aspettare, egli ha dichiarato che la rimozione dello schermo è risultata piuttosto facile e che, più che uno schermo, gli è sembrato di rimuovere uno strato di materiale gommoso. La pellicola è, a tutti gli effetti, parte integrante dello schermo.

Dalle foto presenti qui sotto potete anche apprezzare il livello di ingegneria necessario per realizzare un terminale del genere. La batteria da 4380 mAh, ad esempio, non è altro che l’unione di due moduli presenti sulle due “facce” del dispositivo.

Via: Phonearena