Android Pie su Xiaomi Redmi Note 4? Guardate come gira bene grazie alla ROM Pixel Experience (foto)

Android Pie su Xiaomi Redmi Note 4? Guardate come gira bene grazie alla ROM Pixel Experience (foto)
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Xiaomi Redmi Note 4 fa parte di quella categoria di smartphone non così comuni che a distanza di anni riesce ancora a dire la sua. Come in questo caso, gran parte del merito va dato agli sviluppatori di custom ROM che riescono a portare le ultime versioni di Android su smartphone relativamente datati.

Il Redmi Note 4 fu presentato alla fine del 2016 con a bordo Android Marshmallow ed ora può provare l'ebrezza di far girare Android Pie grazie alla ROM Pixel Experience, della quale il manteiner è Aryan Kedare. Nella galleria in basso potete avere una panoramica dell'interfaccia utente: è molto simile ad Android stock visto sui Pixel e molto lontana dalle linee della MIUI, troviamo il supporto ai temi chiaro e scuro e le classiche personalizzazione per attivare lo schermo con doppio tocco e l'Ambient Display.

Chiaramente è possibile abilitare le gesture di navigazione di Android Pie e troviamo il pieno supporto a Digital Wellbeing. La fotocamera funziona bene e supporta anche il porting della Google Camera. L'unico neo è la velocità di risposta del sensore d'impronte digitali, leggermente sotto gli standard.

Qui in basso vi lasciamo tutto l'occorrente per installarla correttamente, a partire dalle istruzioni per sbloccare il bootloader. Ulteriori informazioni potete reperirle al thread ufficiale ospitato sul forum di XDA.

Guida sblocco bootloader Xiaomi Redmi Note 4

ROM Pixel Experience per Xiaomi Redmi Note 4 | Download

Recovery TWRP Redwolf per Xiaomi Redmi Note 4 | Download

Fonte: Fone Arena
Xiaomi Redmi Note 4

Xiaomi Redmi Note 4

  • Display 5,5" FHD / 1080 x 1920 PX
  • Fotocamera 13 MPX ƒ/2.0
  • Frontale 5 MPX ƒ/2.0
  • CPU deca 2.1 GHz
  • RAM 2 GB
  • Memoria Interna 16 GB Espandibile
  • Batteria 4100 mAh
  • Android 6.0 Marshmallow

Commenta