La “A” è la nuova “J”, lo dice Samsung (video)

Roberto Artigiani La rinnovata serie "Galaxy A" sfoggerà smartphone dotati di Infinity Display, lettore di impronte sotto lo schermo e batterie più capienti.

Se avete mai comprato o valutato di comprare uno smartphone Samsung vi sarete sicuramente imbattuti nella vastità dell’offerta del gigante coreano. Non è esagerato dire che abbia un telefono per ogni tasca. Accanto alle arcinote serie Galaxy S e Note, top di gamma che ogni anno fanno sempre parlare molto, c’è la meno nota linea Galaxy J. Si tratta di telefoni di fascia media che hanno un gran mercato in India, America Latina e anche in Europa.

Samsung sembra ora intenzionata a mettere ordine nella sua offerta un po’ caotica e ha annunciato recentemente il lancio di una nuova serie: Galaxy M. Allo stesso tempo hanno iniziato a spuntare su Internet immagini e specifiche di alcuni modelli appartenenti alla rinnovata famiglia Galaxy A. Oggi, con un annuncio dalla filiale malese di Samsung, viene ufficializzato il tutto: la linea Galaxy J viene chiusa e trasferita nella nuova serie Galaxy A.

LEGGI ANCHE: Confronto Galaxy S10+ vs. Huawei P30 Pro

In questo modo prendono posto sullo scacchiere i modelli trapelati nelle ultime settimane. Sono dispositivi di fascia media, ma con un design attraente e dotati di alcune caratteristiche riprese direttamente dai fratelli maggiori. Infatti si tratta di smartphone equipaggiati con Infinity Display, lettore di impronte integrato nello schermo e batterie più capienti. Finora abbiamo avuto modo di scoprire Galaxy A10, A20, A30, A40, A50, A70 e A90 e siamo sicuri che presto vedremo la lineup completarsi con l’arrivo di Galaxy A60 e A80.

Via: XDA Developers