Che successo Redmi Note 7: 4 milioni di unità vendute, e infatti in Italia è difficile da trovare

Lorenzo Delli

Redmi Note 7: ed è subito best-buy”: titola così la nostra video recensione del nuovo smartphone della neonata divisione Redmi di casa Xiaomi. Ampio display, buona fotocamera, autonomia più che discreta, buona qualità costruttiva e, soprattutto, un prezzo particolarmente invitante.

La combinazione di queste caratteristiche ha portato 4.000.000 di utenti a sceglierlo come loro smartphone principale. A comunicare il raggiungimento del ragguardevole traguardo è la stessa Xiaomi con un tweet in cui ringrazia di cuore tutti gli acquirenti del dispositivo.

Gli effetti del successo di tale dispositivo si notano anche in Italia. In generale il dispositivo non è facilissimo da trovare, e lo testimoniano anche i prezzi sugli store online. La versione 4/64 GB, quella che per il momento viene venduta dagli store fisici, è difficile da trovare. Se provate a cercarlo online, ad esempio su Amazon, si trovano tutti prezzi superiori ai 199,99€ di listino.

Ci sono testimonianze a riguardo anche sul nostro gruppo Facebook (iscrivetevi!). Ovviamente si fa riferimento ad alcuni centri commerciali in una zona specifica dell’Italia, ma abbiamo letto anche di altri utenti che hanno avuto diverse difficoltà a trovarne un esemplare.

E voi siete riusciti ad accaparrarvene un esemplare nei negozi fisici? Come vi trovate con il nuovo Redmi Note 7?

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina AndroidWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.