L’ultima beta dell’app Google prepara il timer per i podcast e continua a lavorare sul tema scuro (foto)

Roberto Artigiani

Con l’aggiornamento rilasciato lo scorso venerdì Google ha portato la beta sua omonima app alla versione 9.58. Come spesso accade però il changelog non riporta segno di cambiamenti, ma i colleghi di 9to5Google ne hanno analizzato il codice, scoprendo cosa bolle in pentola.

La novità più rilevante sembra essere la presenza di alcune stringhe che preannunciano l’arrivo di una nuova funzione timer, la quale potrebbe essere legata in qualche modo ai podcast. Non sono pochi gli utenti che infatti sono abituati ad ascoltare le proprie trasmissioni preferite per addormentarsi in maniera più rilassata. Chiariamo che non ci sono legami evidenti tra le due funzioni, ma la presenza del richiamo “termine dell’episodio” sembra perorare questa ipotesi.

LEGGI ANCHE: Huawei P30 Pro vs. iPhone XS, Galaxy S10+ e Pixel 3

Un altro cambiamento di cui sono state trovate tracce è la possibilità di inserire manualmente la data di nascita di una persona per far sì che l’assistente fissi un promemoria per il compleanno. Finora l’operazione è accessibile tramite comando vocale, ma in futuro potrebbe apparire un pulsante per aggiungere il dettaglio a mano. Allo stesso modo continuano i lavori sul tema scuro, stavolta è stato scovato un piccolo dettaglio: il menu che si apre nel tab schede recenti.

Se volete provare le ultime novità dell’applicazione di Google potete iscrivervi al canale beta direttamente dal Play Store, altrimenti vi lasciamo il badge per scaricare e installare la versione stabile.

Via: 9 To 5 Google
apk teardown