WhatsApp beta si aggiorna: proseguono i lavori per l’autenticazione con sensore d’impronte (foto)

Vincenzo Ronca

Sappiamo bene che WhatsApp ha ricevuto un nuovo aggiornamento dedicato al suo canale beta per la piattaforma Android, il quale ha suggerito succosi dettagli sul tema scuro del quale abbiamo parlato. L’update contiene anche alcuni importanti riferimenti all’autenticazione mediante sensore d’impronte.

Vi facciamo notare che questa funzionalità non è stata ancora implementata pubblicamente in WhatsApp per Android. Nella galleria in basso potete avere alcuni esempi in anteprima del suo funzionamento: sarà attivabile mediante le impostazioni dell’app, alla sezione Privacy, e permetterà la gestione del blocco anche in termini temporali.

LEGGI ANCHE: Huawei P30 e P30 Pro ufficiali

Chiaramente non sappiamo quando verrĂ  pubblicamente implementata questa funzionalitĂ . Per essere tra i primi a provare le novitĂ  di WhatsApp vi suggeriamo di iscrivervi al programma di beta testing ufficiale mediante questo indirizzo.

Fonte: WABetaInfo