Saprete catturare anche voi un filmato bello come questo con Huawei P30 Pro? (aggiornato: video completo)

Nicola Ligas

Il filmato che trovate a fine articolo è stato registrato da un fotografo professionista con uno smartphone non ancora presentato al grande pubblico. È piuttosto facile però immaginare di quale device si parli, perché ci sono numerosi indizi che puntano in direzione di Huawei P30 Pro.

Anzitutto il fotografo stesso dichiara che lo smartphone sarà presentato a breve, ed il lancio dei nuovi top di gamma Huawei è previsto proprio la prossima settimana. Inoltre è sulle doti di zoom di questo misterioso modello che il videomaker insiste particolarmente, sottolineando anche l’ottima qualità in notturna. Tutti elementi che ben combaciano con quanto sappiamo di Huawei P30 Pro insomma. Ma c’è dell’altro.

Nella porzione di video in cui è il fotografo che parla, viene chiaramente indicato da una scritta in basso a destra che quelle riprese provengono da una DSLR e non dallo smartphone in questione. Se ben ricordate, Huawei è stata accusata più volte in passato di aver ingannato il pubblico, facendo credere che delle immagini promozionali fossero state catturate da uno dei suoi smartphone, quando invece provenivano da una macchina fotografica digitale professionale. L’aver specificato chiaramente questa volta chi ha registrato cosa è un po’ un segno di disambiguazione cui probabilmente l’azienda teneva.

Non vi abbiamo detto nulla finora del filmato, che ovviamente non è niente di meno che spettacolare. A contribuire sono senz’altro la location e la mano del fotografo, però la qualità dello zoom ed anche le riprese con poca luce sembrano davvero notevoli, ammesso e non concesso che non ci sia stato alcun color grading o post-elaborazione di sorta. In ogni caso, se in mani sapienti è questo ciò che Huawei P30 Pro sarà in grado di fare, non vediamo l’ora di vedere cosa saprà fare nelle nostre.

Aggiornamento27/03/2019

Il videomaker in questione ha confermato che si trattava proprio di Huawei P30 Pro, pubblicando un nuovo e più ampio filmato dove può finalmente parlare liberamente dello smartphone, tessendone ovviamente le lodi. La resa finale è ottima, ma la mano del fotografo fa senz’altro la differenza, anche perché nemmeno DxOMark ha particolarmente lodato le riprese video di P30 Pro. In ogni caso, il video qui sotto merita di essere visto anche solo per la spettacolarità ed i bei posti inquadrati.