Gli smartphone OnePlus sono i più affidabili di tutti, meglio anche di Lenovo e Microsoft (?!)

Roberto Artigiani - Lo dice il test svolto in tutta Europa da un'associazione dei consumatori francese

L’associazione si chiama UFC Que Choisir e rappresenta una fetta di consumatori francesi. Recentemente ha svolto un’indagine tra i cittadini di Francia, Belgio, Italia, Spagna e Portogallo sull’affidabilità dei prodotti tecnologici, tra cui immancabilmente c’erano anche gli smartphone. In base ai dati raccolti è stata così stilata una classifica – che potete consultare a fine articolo – che assegna un punteggio ai singoli marchi.

I valori sono stati assegnati in base al numero delle problematiche lamentate pesate per importanza e frequenza dal momento dell’acquisto, considerando inoltre l’anzianità del dispositivo. Al momento però non sono chiare le note metodologiche di raccolta dei dati e calcolo dei punteggi – per esempio non sappiamo nemmeno se il numero di telefoni venduti è stato considerato in qualche modo.

LEGGI ANCHE: Confronto Samsung Galaxy S10 vs. S10e vs. S10+

Ad ogni modo OnePlus è emerso come il marchio con il punteggio migliore, battendo Lenovo e Microsoft (?!) che si sono piazzati rispettivamente secondo e terzo. I leader di mercato Samsung (settimo), Apple (decimo) e Huawei (undicesimo) si devono accontentare di posizioni a metà classifica.

In particolare Huawei viene additata per una maggiore incidenza di problematiche legate carica batteria, GPS, lettore di schede di memoria e Bluetooth. Passando ai problemi emersi con maggiore frequenza il test ha rilevato che la batteria è la prima fonte di preoccupazioni per gli utenti, seguita da malfunzionamenti al touch screen.

  1. OnePlus
  2. Lenovo
  3. Microsoft
  4. Motorola
  5. Xiaomi
  6. LG
  7. Samsung
  8. Asus
  9. Nokia
  10. Apple
  11. Huawei
  12. Honor
  13. Sony
  14. HTC
  15. BQ
  16. ZTE
  17. Alcatel
  18. Wiko