Ora anche Substratum ha la sua versione Lite: veloce, stabile, leggera e con supporto ad Android Q (foto)

Edoardo Carlo Ceretti - Già disponibile in anteprima sul Google Play Store.

Tutti gli amanti di modding e personalizzazione Android conoscono da tempo immemore Substratum, il sistema più efficace e diffuso per cambiare volto al proprio dispositivo grazie all’applicazione di una tonnellata di temi diversi. Ora però si affaccia sul Play Store anche Substratum Lite, che ha tutto ciò che una versione Lite dovrebbe avere, ma anche qualcosa in più.

Substratum Lite sarà effettivamente una versione più leggera e più rapida, ma sarà anche più stabile rispetto alla versione tradizionale. Ciò comporterà diversi vantaggi per l’utente medio, ma anche qualche controindicazione, soprattutto per i più esperti. Su tutte, l’incompatibilità con diversi temi pensati per la versione originale di Substratum, così come l’assenza di supporto a Samsung Sungstromeda.

LEGGI ANCHE: Tutto su OnePlus 7

Tuttavia, la versione Lite non andrà a soppiantare quella originale, bensì l’affiancherà configurandosi come un’alternativa più stabile e dunque adatta a tutti. Substratum Lite è anche già pronta per il supporto iniziale ad Android Q, ma avrà bisogno di ancora un po’ di tempo per essere perfezionata in tutte le sue parti. Potete infatti già scaricarla dal Google Play Store, ma in anteprima in versione non pubblicata.

Substratum Lite

 

Via: XDA Developers