Il root di Samsung Galaxy S10+ è possibile con Magisk: vicinissimo il rilascio della versione compatibile (foto)

Vincenzo Ronca

I nuovi top di gamma Samsung sono stati presentati ed entrati in commercio da pochissimo ma la community appassionata di modding si è messa già a lavoro su questi dispositivi. Sembra che già sia possibile ottenere i permessi di root su Galaxy S10+ usando Magisk, e questo si rifletterà positivamente anche su Galaxy S10 ed S10e.

Stiamo parlando della variante che integra SoC Exynos, ovvero quella commercializzata in Europa. Lo sviluppatore di XDA topjohnwu, nonché creatore di Magisk, è riuscito ad ottenere l’accesso root sul dispositivo mediante Magisk, attraverso una procedura più complicata del solito che prevede la modifica delle partizioni system e vendor. Per rendere la procedura fruibile al grande pubblico sta lavorando ad una sua semplificazione.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S10+, la recensione

Stando ai suoi ultimi aggiornamenti, sembra che la procedura finale sia in corso di rilascio. Pertanto ci aspettiamo che una versione di Magisk compatibile venga rilasciata presto. Vi aggiorneremo appena ci saranno ulteriori sviluppi.

Via: XDAFonte: John Wu (Twitter)