Arrivano le patch di sicurezza di febbraio 2019 per LG G7 ThinQ

Edoardo Carlo Ceretti

Al MWC 2019, LG è stata prodiga di annunci, svelando V50 ThinQ – il suo primo smartphone capace di supportare la connettività 5G – e la nuova gamma G8 ThinQ, che in Europa vedrà l’arrivo della variante G8s ThinQ. Il produttore coreano però non vuole dimenticarsi del suo predecessore diretto e, sebbene Android Pie ancora latiti, è almeno arrivato un nuovo aggiornamento di sicurezza.

È infatti in fase di rilascio un nuovo firmware per LG G7 ThinQ, contrassegnato dal numero di build V10s-FEB-19-2019. Nonostante il peso dell’OTA di 350,66 MB però, non sembra portare in dote novità sostanziali, oltre alle patch di sicurezza di Android datate febbraio 2019.

LEGGI ANCHE: LG G7 ThinQ, la recensione

Per il resto, lo scarno changelog riporta un generale miglioramento di usabilità e funzionalità del dispositivo, lasciando intendere qualche altra piccola novità. Fateci sapere voi possessori di G7 ThinQ, tramite un commento qui sotto, se avete già ricevuto l’aggiornamento e se avete notato qualche novità da segnalare. Inoltre, se volete, segnalateci gli altri aggiornamenti che ricevete sui vostri dispositivi Android, compilando il nostro apposito modulo.

Ringraziamo Stefano per la segnalazione

LG G7 ThinQ

LG G7 ThinQ

8.3

  • CPU
    octa 2.8 GHz
  • Display
    6,1" QHD+ / 1440 x 2880 px
  • RAM
    4 GB
  • Frontale
    8 Mpx ƒ/1.9
  • Fotocamera
    16 Mpx ƒ/1.6
  • Batteria
    3000 mAh