Pushbullet beta si aggiorna di nuovo con gestione notifiche, risposte rapide e quick setting (foto)

Roberto Artigiani

Pushbullet è un’app che si è resa popolare per via delle sue funzioni di sincronizzazione tra dispositivi collegati. Dopo essere stata praticamente senza aggiornamenti rilevanti per diverso tempo è tornata lo scorso mese con una release beta carica di novità. Oggi, a distanza di trenta giorni, è arrivato un nuovo rilascio, sempre per il canale sperimentale.

L’ultima versione introduce le notifiche raggruppate, una funzione fortemente richiesta dagli utenti, che permette di vedere molte notifiche insieme pur mantenendo la possibilità di aprirne o rispondere a una alla volta. La seconda novità riguarda le risposte rapide: ora è possibile rispondere ai messaggi degli amici direttamente dalla notifica senza uscire dall’app che si sta usando.

LEGGI ANCHE: Vodafone offre Galaxy S10/S10+/S10e a rate

Infine arrivano anche i nuovi quick setting per Mirroring delle notifiche e Sincronizzazione SMS. In questo modo troverete i rispettivi pulsanti nel pannello superiore accanto agli altri quick setting e potrete disabilitare una di queste funzioni con un semplice tap. Se volete provare Pushbullet beta potete cliccare sul badge qui di seguito.

Fonte: Pushbullet