L’intera gamma Huawei P30 partirà da 128 GB di memoria: ecco tutte le possibili configurazioni al lancio (aggiornato)

Edoardo Carlo Ceretti Anche P30 Lite, il cui prezzo di partenza potrebbe rimanere invariato rispetto al predecessore P20 Lite.

Archiviate le novità che Samsung, Xiaomi, Nokia, LG, Sony e gli altri produttori hanno mostrato durante (o a ridosso) il MWC 2019, l’attenzione degli appassionati si è velocemente spostata verso l’evento di presentazione che Huawei ha fissato per il 26 marzo, in cui svelerà la nuova famiglia di smartphone P30. Fra i dettagli ancora da scoprire sul conto dei nuovi dispositivi, potrebbero non esserci più le configurazioni di memoria, grazie al celebre leakster Roland Quandt.

Su Twitter ha infatti svelato alcune informazioni entrate in suo possesso, relative proprio al quantitativo di memoria interna e RAM che vanteranno i nuovi smartphone Huawei. In particolare, proprio la memoria interna è significativa, perché tutti i modelli – variante Lite compresa – partiranno da 128 GB, quantità sufficiente per la quasi totalità degli utenti.

LEGGI ANCHE: Tutto su OnePlus 7

Nonostante il doppio della memoria interna rispetto al predecessore, P30 Lite potrebbe essere lanciato in Europa allo stesso prezzo, ovvero 369€. Staremo a vedere se, anche quest’anno, il piccolo della famiglia farà capolino sul mercato in anticipo, lasciando il palcoscenico di Parigi ai due fratelli maggiori. Per quanto concerne P30 e P30 Pro, ecco quelle che potrebbero essere le configurazioni disponibili al lancio:

  • Huawei P30: 6/128 GB
  • Huawei P30 Pro: 8/128 GB, 8/256 GB, 8/512 GB

Quandt ha voluto però sottolineare che non è detto che tutte le configurazioni saranno disponibili in tutti i mercati, Huawei infatti potrebbe decidere di lanciarne solo alcune selezionate, oppure anche altre attualmente non ancora note. Anche le colorazioni potrebbero dipendere dai vari mercati, dunque per dettagli più precisi per l’Italia occorrerà attendere ancora qualche tempo.

Aggiornamento12/03/2019

Per quanto riguarda le configurazioni dei futuri smartphone Huawei della serie P30, arrivano possibili novità dalla certificazione dei dispositivi in Indonesia e Taiwan. Secondo i documenti trapelati, Huawei P30 dovrebbe essere dotato di 6/8 GB di RAM e 128/256 GB di memoria interna, mentre P30 Pro di 8 GB di RAM e 128/256 GB di memoria interna.

Dettagli in leggera discrepanza rispetto a quanto diffuso da Roland Quandt una settimana fa, ma non è detto che le nuove informazioni le smentiscano. Non ci sarebbe da stupirsi infatti se Huawei decidesse di portare diverse varianti a seconda dei mercati. Sembrerebbe invece confermata l’indiscrezione secondo cui il taglio di partenza sarà 128 GB, anche se le certificazioni in questione non svelano dettagli su P30 Lite.

Via: GSM Arena, 5GMobilePhoneFonte: Roland Quandt (Twitter) (1), (2)