Se avete un Galaxy S10 con Snapdragon non vorrete farvi scappare il primo porting della Google Camera (foto)

Roberto Artigiani Arrivano Night Sight, HDR+ e Modalità Ritratto, ma funziona anche con le lenti super-grandangolari!

Nonostante la presenza di un sensore fotografico singolo Google Pixel 3 è considerato uno dei migliori smartphone per scattare fotografie. Il merito è tutto del fenomenale algoritmo sviluppato da Google in grado di elaborare le immagini e restituirle in maniera molto fedele anche in condizioni di scarsa luminosità.

Da oggi l’app può essere usata anche dai possessori di Galaxy S10/S10+/S10e dotato di processore Snapdragon grazie al porting creato da uno dei membri del team XDA. L’applicazione porta in dote la tanto acclamata funzione Night Sight, HDR+ e la modalità ritratto, ma soprattutto riesce a sfruttare anche la lente super-grandangolare del telefono.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S10+ in cima alla classifica AnTuTu

Qui sotto trovate una galleria comparativa in cui potete ammirare la stessa situazione catturata usando prima l’app Samsung Camera poi attraverso il porting di Google Camera. Lasciamo che vi facciate la vostra opinione in merito e se poi foste interessati a installare il porting potete trovare tutte le istruzioni alla fine dell’articolo pubblicato su XDA.

Fonte: XDA Developers
Samsung Galaxy S10

Samsung Galaxy S10

8.7

  • CPU
    octa 2.73 GHz
  • Display
    6,1" QHD+ / 1440 x 3040 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    10 Mpx ƒ/1.9
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.5-2.4
  • Batteria
    3400 mAh
Samsung Galaxy S10+

Samsung Galaxy S10+

8.7

  • CPU
    octa 2.73 GHz
  • Display
    6,4" QHD+ / 1440 x 3040 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    10 Mpx ƒ/1.9
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.5-2.4
  • Batteria
    4100 mAh
Samsung Galaxy S10e

Samsung Galaxy S10e

8.8

  • CPU
    octa 2.73 GHz
  • Display
    5,8" FHD+ / 1080 x 2280 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    10 Mpx ƒ/1.9
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.5-2.4
  • Batteria
    3100 mAh