Volete Windows 10 ARM su Google Pixel 3 XL? Si può fare! (video)

Vezio Ceniccola Qualcuno ha portato davvero il sistema Microsoft sullo smartphone Google anche se, al momento, non sembra essere un'idea molto pratica

Da quando Microsoft ha rilasciato la versione ARM di Windows 10, il più famoso tra i sistempi operativi per PC è stato portato su tantissimi prodotti diversi, anche i più inaspettati. Nessuno, però, aveva ancora mai osato metterlo in uno smartphone di Google, o almeno non fino a questo momento. Il piccolo filmato che trovate a fine articolo rompe questo tabù: quello che vedete nelle immagini è proprio un Google Pixel 3 XL che fa girare Windows 10 ARM.

Il video è stato realizzato da Bas Timmer, conosciuto su Twitter come @NTAuthority, il quale è riuscito a portare a termine questo strano progetto mettendo insieme due elementi non troppo familiari. La magia è stata resa possibile dal fatto che Pixel 3 XL monta un SoC ARM, il potente Snapdragon 845, dunque è compatibile con l’apposita versione di Windows realizzata proprio per architettura ARM.

Si tratta, dunque, di una versione abbastanza completa del sistema, capace di eseguire software per PC e di sfruttare alcune delle classiche caratteristiche di Windows, anche se la cosa non risulta molto agevole sullo schermo dello smartphone.

LEGGI ANCHE: Recensione Google Pixel 3 XL

La domanda che forse vi starete facendo a questo punto è: “perché fare una cosa del genere?” Ebbene, una risposta certa non possiamo averla, ma sappiamo che nel mondo dell’informatica tutto quello che si può fare molto spesso si fa, senza porsi troppe domande.

Via: Reddit