Con APKTool ora è più semplice analizzare il codice di un’app per svelarne i segreti

Roberto Artigiani

Vi sarà capitato spesso leggendo i nostri articoli di imbattervi in espressioni come “analisi del codice” o “decompilazione dell’APK”. Bene, si tratta di un’opera di reverse engineering che comporta diverse attività necessarie per poter visualizzare il codice di programmazione con cui è scritta un’app. Questa attività viene spesso e volentieri svolta usando dei tool in grado di trasformare le applicazioni in codice Java, più semplice da analizzare.

LEGGI ANCHE: Tasker si aggiorna in beta

La più popolare di questi tool si chiama APKTool, è molto usata da chi cerca di scovare i segreti delle app o in chi si diverte a fare modding. Oggi ha ricevuto un aggiornamento che lo innalza alla versione 2.4 risolvendo diversi bug (tra cui uno che riguardava il valore PlatformBuildValue, particolarmente fastidioso). Di seguito trovate il changelog completo, qui invece potete scaricarlo.

  • Updated baksmali/smali to v2.2.6
  • Fixed issue with new restriction with non-empty ids.xml file. (Thanks gino247)
  • Fixed issue with PlatformBuildVersion properties changing to unexpected values. (Thanks gino247)
  • Fixed issue with pending v5 Gradle upgrade, by taking point release v4.10.2. (Thanks Frieder Blumle)
  • Added no-crunch support via new parameters – -nc | –no-crunch. (Thanks Novex)
  • Added automatic tests on Windows environment.
  • Fixed issue when decoding .xsd files between aapt1/aapt2.
  • Fixed issue with decoding applications with a malformed chunk header. (Thanks sebras)
  • Fixed issue with Mac scripts stealing focus.
  • Fixed issue with array resource bag items having wrong type. (Thanks vbarthel-fr)
  • Fixed issue with 9patch images missing vertical or horizontal divs. (Thanks IgorEisberg)
  • Fixed issue with resolving references to non-standard framework files. (Thanks IgorEisberg)
  • Fixed issue with resolving SDK Version Codes that were references. (Thanks IgorEisberg)
  • Added 32bit binaries for unix and win for aapt1/aapt2.
  • Added ability for api-level to be passed to smali. (Thanks IgorEisberg)
Via: XDA Developers
apk teardown