Pensate che i display pieghevoli siano il futuro? Aspettate di vedere i display allungabili di LG (foto)

Edoardo Carlo Ceretti Un nuovo brevetto del produttore coreano offre un altro sguardo sul futuro da una prospettiva a dir poco particolare.

Nel corso dei prossimi mesi, Samsung Galaxy Fold e Huawei Mate X diventeranno davvero realtà, con i primi facoltosi acquirenti che potranno utilizzarli e farne sfoggio nel loro quotidiano. Nei prossimi anni probabilmente assisteremo ad un’esplosione di dispositivi pieghevoli, ma c’è un produttore che guarda già oltre.

Si tratta di LG, che ha da poco depositato un brevetto presso l’USPTO (United States Patent and Trademark Office), che mostra un dispositivo capace di variare le proprie dimensioni. Badate bene però, non ripiegandosi su sé stesso come ci hanno mostrato Samsung e Huawei, bensì allungandosi in ogni direzione.

LEGGI ANCHE: Tutto su Huawei P30

Una soluzione stravagante, a cui però LG è davvero al lavoro, grazie alla costante ricerca portata avanti dalla sua avanzata divisione che si occupa di display. Al momento è difficile ipotizzare quando una tecnologia di questo tipo possa davvero concretizzarsi, ma è interessante vedere come la stagnazione del mercato smartphone stia spingendo i grandi produttori a tentare via innovative per creare nuovi form factor. Qui sotto in galleria vi lasciamo alcune immagini relative al brevetto di LG.

Via: Android Headlines