Vivo iQOO ufficiale: il nuovo potentissimo gaming phone ha stile da vendere! (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Dal primo enigmatico rumor circolato sul web, iQOO ci ha messo meno di un mese a svelare ufficialmente tutti i suoi segreti. Si tratta di un nuovo brand di Vivo, il cui primo omonimo smartphone è pensato per il gaming, spiccando per uno stile assolutamente d’impatto, ma che non sfocia in eccessi di tamarraggine. Ed è ovviamente potentissimo.

Vivo iQOO: Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 6,4″ Super AMOLED full HD+ (1.080 x 2.340 pixel, 19,5:9), 91,7% di superficie frontale occupata
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 855 octa-core
  • GPU: Adreno 640
  • RAM: 6 / 8 / 12 GB LPDDR4x
  • Memoria interna: 128 / 256 GB espandibile (con microSD fino a 256 GB)
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel, f/1.79, Sony IMX36 + 13 megapixel, f/2.4, ultra grandangolare (120°) + 2 megapixel, f/2.4
  • Fotocamera frontale: 12 megapixel, f/2.0
  • Connettività: dual SIM, dual 4G LTE, Wi-Fi 802.11 ac (2,4 /5GHz) Bluetooth 5, GPS + GLONASS, USB Type-C, NFC
  • Dimensioni: 157,69 x 75,2 x 8,51 mm
  • Peso: 196 grammi
  • Batteria: 4.000 mAh con ricarica ultra rapida a 44 W
  • OS: Android 9 Pie con Funtouch OS 9
  • Altro: lettore di impronte integrato nel display

Ci troviamo dunque di fronte ad uno smartphone con specifiche da assoluto top di gamma, che forse soltanto nel comparto fotografico – almeno sulla carta – avrà qualcosa da invidiare ai modelli più blasonati, ma trattandosi di un gaming phone non deve essere la sua principale prerogativa. Il design frontale è caratterizzato da cornici ridottissime, anche grazie alla presenza di un notch a goccia molto discreto. Il bordo inferiore è invece leggermente più pronunciato, ma se i render si dimostreranno fedeli alla realtà, Vivo avrà fatto un eccellente lavoro.

Sul retro invece, ecco affiorare l’estro necessario per un gaming phone che si rispetti: troviamo infatti due linee di LED colorati che, grazie al pannello in vetro, offrono uno spettacolare effetto elettro-ottico, che darà il meglio di sé in occasione della ricezione di notifiche e durante i giochi. Le sessioni di gaming saranno inoltre accompagnate da un sistema di vibrazione intelligente, con il riconoscimento automatico delle scene per far immergere ancora di più il giocatore nelle fasi più concitate della partita. Nelle varianti top, non manca nemmeno la ricarica ultra rapida a 44 W, che permette di ricaricare la batteria (da 4.000 mAh) del 50% in 15 minuti, dell’85% in mezz’ora e del 100% in soli tre quarti d’ora.

Uscita e Prezzo

Vivo iQOO sarà inizialmente disponibile soltanto sul mercato cinese, con i pre-ordini in partenza dal 6 marzo. I prezzi partiranno da 2.998 yuan (circa 393€) per la variante base, fino a 4.298 yuan (circa 563€) per quella top. Colorazioni: Optic Blue e Lava Orange.

Via: FoneArenaFonte: Weibo
vivo