Samsung Galaxy S10 5G: la nostra anteprima dal MWC 2019 con prova del 5G in streaming

Lorenzo Delli

Allo stand Samsung qui al Mobile World Congress di Barcellona c’era anche Samsung Galaxy S10 5G, una versione potenziata dei Galaxy S10 dotata di una scheda tecnica piuttosto impressionante e, ovviamente, del modulo 5G.

  • Schermo: 6,7” WQHD+ (1.440 3.040 pixel, 505 ppi, 19:9) Dynamic AMOLED HDR10+, Corning Gorilla Glass 6
  • CPU: Exynos 9820 con GPU Mali-G76 MP12
  • RAM: 8 LPDDR4x
  • Memoria interna: 256 GB non espandibile
  • Fotocamera posteriore: Teleobiettivo: 12 megapixel, autofocus, f/2.4, OIS, zoom ottico 2x (digitale 10x), FOV 45° + principale: 12 megapixel, f/1.5-2.4, autofocus, OIS, FOV 77° + Ultra-Wide: 16 megapixel, f/2.2, fuoco fisso, FOV 123° + 3D depth hQVGA
  • Fotocamera frontale: 10 megapixel, f/1.9 con autofocus + 3D depth hQVGA
  • Connettività: 5G Sub6 / mmWave (28G, 39G),LTE, Wi-Fi 802.11ax (2,4/5GHz), Bluetooth 5, GPS, NFC, MST, USB-C 3.1
  • Dimensioni: 77,1 x 162,6 x 7,94 mm
  • Peso: 198 grammi
  • Batteria: 4.500 mAh con Super fast Charging a 25 W, ricarica wireless e power share
  • OS: Android 9 Pie

Il terminale che abbiamo provato serviva però prevalentemente a mostrare i vantaggi del 5G al pubblico e alla stampa. Lo streaming di eventi sportivi con più telecamere è solo uno dei tanti esempi. Vi lasciamo direttamente con il video del nostro buon Ciso, buona visione!