Con l’ultima beta di Join potete installare app su altri dispositivi da remoto o inviare APK al vostro PC (video)

Roberto Artigiani

Join è una delle app Android tra le più comode e pratiche. Creata dallo stesso sviluppatore di Tasker – applicazione più nota e altrettanto utile – permette di sincronizzare più dispositivi da diversi punti di vista. Se volete approfondirne il funzionamento vi rimandiamo al nostro articolo precedente.

La novità introdotta con l’ultimo aggiornamento (versione 2.1.0-beta 3) consente di installare un’app presente sul vostro smartphone su un altro dispositivo (precedentemente collegato all’applicazione) da remoto. Il funzionamento è piuttosto elementare: una volta selezionata l’app installata in locale, Join ne estrae l’APK e lo invia al dispositivo.

LEGGI ANCHE: La nostra anteprima di Samsung Galaxy S10, S10e e S10+

Se il dispositivo in questione è un Android – smartphone, tablet o anche Android TV – allora potete installare l’app, altrimenti se il ricevente è un PC Windows otterrete solamente l’APK. Se non avete problemi con l’inglese potete guardare la spiegazione in video che trovate più in basso. Cosa importante: non richiede il root per funzionare.

Siamo sicuri che i più smanettoni staranno giù pensando a come fare interagire questa funzionalità con Tasker per automatizzare alcuni processi. Qui sotto trovate il badge per installare Join, vi ricordiamo che trattandosi di una versione beta sono possibili bug e malfunzionamenti vari.

Via: XDA DevelopersFonte: Reddit