La realtà virtuale di Samsung non è morta: Gear VR funziona con Galaxy S10

Giuseppe Tripodi

Sono passati due anni da quando Samsung ha presentato il suo ultimo dispositivo dedicato alla realtà virtuale: era il 2017 e l’azienda lanciava sul mercato Gear VR, un visore VR con controller dedicato da abbinare a Galaxy S8. Da allora, la società sudcoreana non ha prodotto device simili, ma non è detto che abbia accantonato i piani per la realtà virtuale: il nuovissimo Galaxy S10, infatti, è compatibile con Gear VR.

La compatibilità non era affatto scontata e ha comunque richiesto un lavoro da parte dell’azienda: come riferito da un portavoce Samsung a TheVerge, adesso il Gear VR verrà spedito con un adattatore aggiuntivo per i Galaxy S10 (il visore dovrebbe esser compatibile con tutti, secondo quanto riferito da RoadToVR). Si tratta addirittura di un passo avanti rispetto lo scorso anno, quando la società aveva realizzato un adattatore per Galaxy Note 9, ma non era incluso nella confezione e andava richiesto separatamente.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Fold ufficiale: il futuro è qui, ed è pieghevole e straordinario

Insomma, nonostante l’intero settore della realtà virtuale si trovi un po’ in un limbo in questo momento, Samsung non ha ancora abbandonato i suoi piani e continua a scommettere qualcosa sul suo visore,

Via: TheVerge