Samsung Galaxy S10 ufficiali: miglior display, processore più potente, fotocamere più avanzate, a breve in Italia

Nicola Ligas - Dynamic AMOLED HDR10+, fino a 12 GB di RAM,1 TB di storage, fotocamere "intelligenti" e ampio range di prezzi

Dopo mesi di anticipazioni, si è finalmente tenuta la presentazione dei 4 Galaxy S10. Al modello base si aggiungono infatti la variante Plus, quella “lite” (chiamata S10e) ed infine anche una versione 5G, che però arriverà solo in seguito. Per questo motivo abbiamo dedicato un articolo separato a questa particolare versione; adesso ci concentreremo solo sui primi 3 modelli, che a breve sbarcheranno anche sul nostro mercato.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Fold

Caratteristiche Tecniche Galaxy S10

  • Schermo: 6,1” dynamic AMOLED HDR10+ WQHD+ (1.440 x 2.960 pixel, 19:9, 550 ppi)
  • CPU: Exynos 9820 con GPU Mali-G76
  • RAM: 8 GB LPDDR4X
  • Memoria interna: 128 / 512 GB espandibile (con microSD fino a 512 GB)
  • Fotocamera posteriore: Teleobiettivo: 12 megapixel, autofocus, f/2.4, OIS, zoom ottico 2x (digitale 10x), FOV 45° + principale: 12 megapixel, f/1.5-2.4, autofocus, OIS, FOV 77° + Ultra-Wide: 16 megapixel, f/2.2, fuoco fisso, FOV 123°
  • Fotocamera frontale: 10 megapixel, f/1.9 con autofocus
  • Connettività: hybrid dual SIM (opzionale), LTE Cat.20, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/ax (2,4/5 GHz), Bluetooth 5.0, GPS, NFC, USB-C
  • Batteria: 3.400 mAh con ricarica rapida QuickCharge 2.0 / adaptive fast charging e ricarica wireless WPC e PMA
  • Dimensioni: 70,4 x 149,9 x 7,8 mm
  • Peso: 157 grammi
  • OS: Android 9 Pie con One UI

Caratteristiche Tecniche Galaxy S10+

Samsung S10 ed S10+ sono molto simili, ma con alcune importanti differenze, non solo dimensionali. Abbiamo quindi evidenziato gli elementi che distinguono la variante Plus dal modello base.

  • Schermo: 6,4” dynamic AMOLED HDR10+ WQHD+ (1.440 x 2.960 pixel, 19:9, 438 ppi)
  • CPU: Exynos 9820 con GPU Mali-G76
  • RAM: 8 /12 GB LPDDR4X
  • Memoria interna: 128 / 512 GB / 1 TB espandibile (con microSD fino a 512 GB)
  • Fotocamera posteriore: Teleobiettivo: 12 megapixel, autofocus, f/2.4, OIS, zoom ottico 2x (digitale 10x), FOV 45° + principale: 12 megapixel, f/1.5-2.4, autofocus, OIS, FOV 77° + Ultra-Wide: 16 megapixel, f/2.2, fuoco fisso, FOV 123°
  • Fotocamera frontale: 10 megapixel, f/1.9 con autofocus + 8 megapixel f/2.2 a fuoco fisso (per la profondità di campo)
  • Connettività: hybrid dual SIM (opzionale), LTE Cat.20, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/ax (2,4/5 GHz), Bluetooth 5.0, GPS, NFC, USB-C
  • Batteria: 4.100 mAh con ricarica rapida QuickCharge 2.0 / adaptive fast charging e ricarica wireless WPC e PMA
  • Dimensioni: 74,1 x 157,6 x 7,8 mm
  • Peso: 175 grammi (198 grammi in ceramica)
  • OS: Android 9 Pie con One UI

Come vedete, non solo S10+ è più grande in termini di display e batteria, ma vanta anche una variante con ben 12 GB di RAM ed 1 TB di memoria interna. Le fotocamere frontali diventano inoltre 2, delle quali una è impiegata per migliorare la modalità ritratto.

Caratteristiche Tecniche Galaxy S10e

  • Schermo: 5,8” dynamic AMOLED HDR10+ FHD+ (1.080 x 2.960 pixel, 19:9, 522ppi)
  • CPU: Exynos 9820 con GPU Mali-G76
  • RAM: 6 / 8 GB LPDDR4X
  • Memoria interna: 128 / 256 GB espandibile (con microSD fino a 512 GB)
  • Fotocamera posteriore: principale: 12 megapixel, f/1.5-2.4, autofocus, OIS, FOV 77° + Ultra-Wide: 16 megapixel, f/2.2, fuoco fisso, FOV 123°
  • Fotocamera frontale: 10 megapixel, f/1.9 con autofocus
  • Connettività: hybrid dual SIM (opzionale), LTE Cat.20, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/ax (2,4/5 GHz), Bluetooth 5.0, GPS, NFC, USB-C
  • Batteria: 3.100 mAh con ricarica rapida QuickCharge 2.0 / adaptive fast charging e ricarica wireless WPC e PMA
  • Dimensioni: 69,9 x 142,2 x 7,9 mm
  • Peso: 150 grammi
  • OS: Android 9 Pie con One UI

Con riferimento sempre ad S10, abbiamo evidenziato anche qui sotto gli elementi che distinguono S10e da S10. Si tratta non solo di dimensioni, ma anche dei diversi tagli di RAM / storage, e della “perdita” dello zoom ottico nel comparto fotografico posteriore. Da notare inoltre che lo schermo di S10e è piatto, laddove quelli di S10 ed S10+ sono invece di tipo edge, ovvero con i bordi curvi.

Un’altra differenza importante è nel lettore di impronte digitali. Galaxy S10 ed S10+ dispongono di un lettore ad ultrasuoni, posizionato sotto al display; S10e ha invece il lettore di impronte digitali tradizionale, assimilato al tasto di accensione.

Ci sono però anche tanti tratti comuni fra i tre smartphone. Anzitutto il display Infinity-O di Samsung, con tecnologia Dynamic AMOLED e supporto HDR10+. Secondo i test di DisplayMate, la luminosità massima arriva a ben 1.200 nit, un valore elevatissimo, ed anche il contrasto è altrettanto elevato, ma senza sacrificare l’accuratezza dei colori. Particolarmente efficace anche la riduzione di luce blu, testimoniata dalla certificazione Eye Comfort di TÜV Rheinland.

I Galaxy S10 hanno inoltre una stabilizzazione digitale nei video, che Samsung chiama Super Steady, che promette di essere particolarmente efficace. Sia la fotocamera anteriore che quella posteriore possono registrare in 4K, e quella posteriore supporta anche la registrazione video in HDR10+.

All’interno degli smartphone è presente anche una Neural Processing Unit (NPU) dedicata al calcolo neurale, che vuole fare il lavoro di ottimizzazione al posto dell’utente, liberando quest’ultimo dal compito di selezionare manualmente le impostazioni della fotocamera, e migliorando la qualità delle immagini e dei colori. Inoltre la funzione Suggerimenti Scatti consiglia anche la composizione perfetta a seconda del soggetto inquadrato, per avere sempre la foto migliore.

LEGGI ANCHE: La nostra anteprima dei 3 Galaxy S10

L’intelligenza artificiale non è solo al servizio della fotocamera, ma serve anche ad ottimizzare la gestione della batteria, delle risorse di sistema e di conseguenza la temperatura stessa dello smartphone. Il passaggio da Wi-Fi ad LTE avviene inoltre senza interruzioni, e c’è il supporto anche al nuovo standard Wi-Fi 6Bixby si arricchisce poi con le routine, cioè azioni concatenate che possono essere decise dall’utente.

Tra le novità abbiamo anche il Wireless PowerShare, ovvero la possibilità di ricaricare altri dispositivi tramite ricarica induttiva. Non è limitato solo ai modelli Samsung ma a tutti quelli compatibili con ricarica wireless WPC Qi. Sempre presente poi la certificazione IP68 di resistenza ad acqua e polvere. Trovate qualche ulteriore dettaglio nel comunicato stampa in italiano riportato a fine articolo, ma adesso concentriamoci su un punto molto importante: il prezzo.

Disponibilità e Prezzo

Galaxy S10, Galaxy S10+ e Galaxy S10e saranno disponibili in Italia dall’8 marzo in varie colorazioni: Prism White, Prism Black, Prism Green e Canary Yellow (solo versione Galaxy S10e). Galaxy S10+ sarà anche disponibile in due nuovi modelli Premium in ceramica, nei colori Ceramic Black e Ceramic White, ma solo con i tagli 8/512 GB e 12 GB/1 TB.

LEGGI ANCHE: Dove fare il preordine di Galaxy S10

I prezzi di partenza sono di 779€ per Galaxy S10e, 929 euro per Galaxy S10, e 1.029 euro per Galaxy S10+, tutti nelle loro configurazioni base in termini di RAM/storage. I preordini sono disponibili già adesso visitando questo link, e prenotando un Galaxy S10 o Galaxy S10+ riceverete in omaggio un paio di auricolari Galaxy Buds (del valore di €149).

Video

Immagini

Samsung definisce un nuovo standard nel mondo degli smartphone con Galaxy S10: schermo più ampio, fotocamere avanzate e maggiore libertà di scelta

La nuova gamma premium di Samsung celebra dieci anni di innovazione Galaxy

SEUL (COREA) / SAN FRANCISCO (STATI UNITI) / LONDRA (REGNO UNITO), 20 febbraio 2019 – Per celebrare il decimo anniversario dal lancio del primo Galaxy S, Samsung Electronics Co., Ltd. presenta una nuova gamma di smartphone premium: Galaxy S10.

Con quattro dispositivi unici, Samsung ridefinisce lo stile della famiglia Galaxy S ed offre un’esperienza di nuova generazione con innovazioni rivoluzionarie a livello di display, fotocamere e prestazioni.

Galaxy S10 è ideato per chi desidera uno smartphone premium con prestazioni potenti senza compromessi. Galaxy S10+ porta ogni specifica ad un livello superiore per tutti gli utenti che vogliono sempre il massimo. Galaxy S10e è ideale per chi desidera un formato compatto con uno schermo piatto ma non vuole rinunciare alle funzioni da top di gamma. Infine, Galaxy S10 5G è pensato per chi vuole di più a tutti i livelli ed è pronto per le massime velocità disponibili e un hardware senza confronti.

Con il nuovissimo display, le fotocamere di nuova generazione e le prestazioni intelligenti, la linea Galaxy S10 offre agli utenti maggiore libertà di scelta e definisce un nuovo standard per gli smartphone.

“Fin dal suo lancio di dieci anni fa, la serie Galaxy S si è distinta per aver portato l’innovazione sul mercato, offrendo agli utenti un’esperienza incredibile e la possibilità di trovare il dispositivo ideale per loro”, ha dichiarato DJ Koh, Presidente e CEO della divisione IT & Mobile Communications di Samsung Electronics. “Galaxy S10 porta avanti questa grande tradizione e offre rivoluzionarie innovazioni a livello di schermo, fotocamera e prestazioni. Con quattro dispositivi premium, ciascuno pensato per ogni tipo di utente, Samsung valorizza un decennio di leadership nel settore per dare il via a una nuova era per le tecnologie degli smartphone.”

Una nuova esperienza di visione

Galaxy S10 presenta il migliore schermo mai realizzato da Samsung: il primo display Infinity-O con tecnologia Dynamic AMOLED.

L’esclusivo design Infinity-O è il risultato di una continua evoluzione tecnologica: i bordi sono ridotti al minimo, tutti i sensori integrati sotto lo schermo per garantire un’esperienza di visualizzazione senza alcuna distrazione.

Il diplay Dynamic AMOLED, che per la prima volta su uno smartphone supporta la tecnologia HDR10+, offre una visualizzazione dei contenuti estremamente definita e una gamma di colori più ampia per immagini brillanti e realistiche. Il nuovo display dispone anche della certificazione VDE per colori vivaci[1] e del miglior rapporto di contrasto del settore su un dispositivo mobile, per neri ancora più profondi e bianchi più luminosi.[2]

Galaxy S10, certificato da DisplayMate, permette di riprodurre i colori con una maggiore accuratezza su un dispositivo mobile[3], perfino in condizioni di luce diretta del sole. Inoltre, il display Dynamic AMOLED è in grado di ridurre l’emissione di luce blu per evitare un affaticamento della vista senza compromettere la qualità dell’immagine ottenendo così la certificazione Eye Comfort[4] di TÜV Rheinland.

Galaxy S10 include anche il primo lettore di impronte digitali ad ultrasuoni,[5] in grado di leggere i contorni 3D dell’impronta per una livello di protezione massima. Dotata della prima certificazione FIDO Alliance Biometric Component, questa autenticazione biometrica di nuova generazione offre una sicurezza di massimo livello per mantenere il dispositivo al sicuro.

Fotocamere di livello professionale

Dopo anni di innovazione nel campo della fotografia mobile, come il sensore Dual Pixel o la doppia apertura focale, con Galaxy S10 Samsung introduce nuove tecnologie per la fotocamera e un’intelligenza avanzata che rendono molto semplice scattare foto e video eccezionali:

  • Obiettivo Ultra-grandangolare. Per la prima volta nella serie S, Galaxy S10 presenta un obiettivo Ultra-grandangolare con un campo visivo di 123 gradi, equivalente a quello dell’occhio umano, che permette di avere la certezza che ciò che viene visualizzato sullo schermo corrisponde esattamente all’inquadratura. Perfetto per scatti di paesaggi, panorami e persino per foto di famiglia con numerosi soggetti. Il nuovo obiettivo garantisce sempre la possibilità di catturare l’intera scena.
  • Registrazione video Super Steady e di alta qualità. Galaxy S10 assicura una registrazione Super Steady grazie alla tecnologia di stabilizzazione digitale. Che si stia ballando nel bel mezzo di un concerto o cercando di registrare ogni dettaglio durante una gita in bicicletta, la funzione Super Steady permette di catturare il momento in qualsiasi situazione. Sia la fotocamera anteriore che quella posteriore possono registrare in UHD e, come novità assoluta a livello di settore, la fotocamera posteriore supporta lo standard HDR10+.[6]
  • Fotocamera intelligente. Galaxy S10 rende funzioni già intelligenti ancora più avanzate con una Neural Processing Unit (NPU) dedicata, che permette di ottenere scatti di livello professionale perfetti da condividere senza dover selezionare manualmente le impostazioni pro della fotocamera. La funziona Ottimizzatore Scene, ad esempio, può riconoscere ed elaborare molte più scene rispetto al passato, grazie alla NPU, migliorando la qualità delle immagini e il tono dei colori. La funzione Suggerimenti Scatti invece consiglia la composizione perfetta per ogni scatto per avere sempre la foto migliore.

Funzionalità intelligenti per le prestazioni aiutano a ottenere il massimo dal telefono

Galaxy S10 è un mix perfetto tra un hardware potentissimo e un software basato sull’apprendimento automatico in grado di rendere ogni singola attività ancora più semplice e smart.

Galaxy S10 è il dispositivo più avanzato mai realizzato da Samsung.

  • Condivisione di carica wireless: Samsung introduce questa nuova tecnologia che consente di ricaricare facilmente i dispositivi con certificazione Qi semplicemente avvicinandoli al retro di Galaxy S10. Per la prima volta, la funzione Condivisione di carica wireless consentirà di ricaricare anche i dispositivi wearable compatibili.
  • Prestazioni intelligenti. Il nuovo software con intelligenza artificiale di Galaxy S10 ottimizza automaticamente la gestione della batteria, della CPU, della RAM e perfino la temperatura del dispositivo in base al modo in cui si utilizza il telefono, continuando a imparare e migliorare nel corso del tempo. Sfruttando le funzionalità di intelligenza artificiale, Galaxy S10 apprende anche il modo in cui l’utente utilizza il dispositivo per avviare più rapidamente le app utilizzate più di frequente e ottimizzando i processi in background.
  • Wi-Fi intelligente. Galaxy S10 è dotato di una connettività Wi-Fi intelligente che consente una connessione ininterrotta e sicura, passando senza interruzioni tra Wi-Fi e LTE, nonché segnalando all’utente le connessioni Wi-Fi potenzialmente rischiose. Galaxy S10 supporta anche il nuovo standard Wi-Fi 6, rendendo possibile migliori prestazioni Wi-Fi quando è connesso a un router compatibile.
  • Routine di Bixby. In Galaxy S10, Bixby automatizza le routine dell’utente e fornisce consigli personalizzati per semplificare la vita. Con routine preimpostate e personalizzabili Galaxy S10 rende le cose più semplici riducendo automaticamente i tocchi sul dispositivo e velocizzando le operazioni durante la giornata. [7]

Una nuova era di connettività 5G

Proprio come ha fatto con il 2G, il 3G e il 4G, Samsung sta aprendo la strada per il 5G, collaborando con i principali operatori di telefonia mobile per sviluppare e implementare la tecnologia di rete 5G. Ora Samsung mette la potenza del 5G nelle mani degli utenti con Galaxy S10 5G, il primo smartphone 5G di Samsung. Con Galaxy S10 5G, gli utenti su una rete 5G possono scaricare un’intera stagione di un programma TV in pochi minuti, eseguire giochi cloud ricchi di grafica praticamente senza ritardi, godere di esperienze VR e AR migliorate e rimanere in contatto con amici e familiari tramite videochiamate in tempo reale 4K. Per sfruttare appieno la connettività 5G, Galaxy S10 5G include il display Galaxy serie S più ampio mai realizzato (il display Infinity-O da 6,7 pollici), dispone della fotocamera di profondità 3D di Samsung per catturare immagini 3D per le funzioni Video Live Focus e Automatic Ruler ed è alimentato da una batteria da 4.500 mAh con ricarica Super Fast Charging a 25W.

Il meglio è di serie: la linea di prodotti Galaxy e un ecosistema di livello superiore

La gamma Galaxy S10 offre tutto ciò che ci si aspetta dalla serie Galaxy S e altro ancora, tra cui Fast Wireless Charging 2.0, resistenza all’acqua e alla polvere IP68[8], un processore di nuova generazione e servizi Samsung come Bixby, Samsung Health, Samsung Pay e Samsung DeX. È possibile avere a disposizione la più grande capacità di archiviazione disponibile su un dispositivo Galaxy con 1 TB di storage integrato[9] e la possibilità di aggiungere una scheda microSD da 512 GB aggiuntiva, per un massimo di 1,5 TB.[10]

  • Velocità. Galaxy S10 consente di accedere due nuovi standard di connessione ultra veloci. Il Wi-Fi 6[11] di nuova generazione, che offre un accesso prioritario quattro volte più veloce[12] rispetto agli altri utenti in aree affollate come gli aeroporti e una stabilità massima. La connessione LTE Cat.20, che consente il download e la navigazione fino a 2,0 Gbps, per la prima volta in assoluto[13].
  • Progettato per la migliore esperienza di gioco possibile, Galaxy S10 offre prestazioni hardware senza confronti, un nuovo sistema di raffreddamento, funzioni audio dedicate e l’ottimizzazione delle prestazioni per garantire una fluidità massima. Galaxy S10 è anche il primo dispositivo mobile a essere ottimizzato per i giochi creati sulla piattaforma Unity.
  • Galaxy S10 è basato sulle funzionalità di sicurezza di Samsung Knox, nonché su un’archiviazione sicura supportata da hardware, che ospita le chiavi private per i servizi di telefonia mobile abilitati per le blockchain.

Disponibilità e preordini di Galaxy S10

Galaxy S10, Galaxy S10+ e Galaxy S10e saranno disponibili nelle colorazioni Prism White, Prism Black, Prism Green e Canary Yellow (quest’ultimo solo versione Galaxy S10e).[14] Galaxy S10+ sarà anche disponibile in due nuovi modelli Premium: Ceramic Black e Ceramic White.[15]

Galaxy S10, Galaxy S10+ e Galaxy S10e saranno disponibili nei negozi e online a partire dall’8 marzo 2019 in mercati selezionati. I prezzi partono da €779 per Galaxy S10e, €929 per Galaxy S10, €1.029,00 per Galaxy S10+. I preordini per Galaxy S10 e Galaxy S10+ potranno essere effettuati da subito. Per un periodo di tempo limitato in mercati selezionati come l’Italia, gli utenti che preordinano un Galaxy S10 o Galaxy S10+ riceveranno un paio di auricolari Galaxy Buds (del valore di €149). È una soluzione ideale per ascoltare la propria musica preferita in mobilità e al tempo stesso ottenere il nuovo Galaxy S10 prima di chiunque altro.  Per il preordine visitare il sito https://www.samsung.com/it/smartphones/galaxy-s10/buy/

[1] Secondo DisplayMate, la luminanza massima arriva a 1200 nit.

[2] Il display di Galaxy S10e, S10 e S10+ ha ricevuto una certificazione da VDE Germany per il volume di colori del 100% in un dispositivo mobile, con un rapporto di contrasto di 2.000.000:1.

[3] Secondo DisplayMate, la precisione dei colori è di 0,4 JNCD con una gamma di colori DCI-P3.

[4] TÜV Rheinland, un istituto di certificazione riconosciuto a livello mondiale, ha assegnato al display di Galaxy S10, S10+ e S10e la certificazione Eye Comfort per la sua capacità di ridurre drasticamente gli effetti nocivi della luce blu. Questa certificazione è disponibile all’indirizzo www.tuv.com con l’ID 1419064785.

[5] Disponibile su Galaxy S10 e S10+. Galaxy S10e dispone di un lettore di impronte digitali posizionato sul pulsante di accensione.

[6] La qualità di registrazione HDR10+ può variare in base alla piattaforma di condivisione e all’ambiente di riproduzione. Il colore HDR10+ è disponibile solo sui dispositivi o le piattaforme supportati.

[7] La routine di guida di Bixby è disponibile solo nelle auto dotate di funzionalità Bluetooth.

[8] Resistente all’acqua fino a 1,5 metri di profondità per un massimo di 30 minuti. È necessario risciacquare per eliminare eventuali residui e asciugare il dispositivo dopo averlo bagnato. Non consigliato per l’uso in spiaggia o in piscina.

[9] Fino a 512 GB di spazio di archiviazione aggiuntivo con una scheda microSD esterna per una capacità di archiviazione massima di 1,5 TB disponibile solo su Galaxy S10+.

[10] La scheda MicroSD è in vendita separatamente. La disponibilità può variare a seconda del paese e del produttore.

[11] Più veloce dei precedenti protocolli Wi-Fi. Il supporto per WI-FI 6 potrebbe non essere disponibile a seconda del paese o dell’area geografica.

[12] La velocità effettiva può variare a seconda del paese, dell’operatore e dell’ambiente utente.

[13] Può variare a seconda del paese o dell’operatore.

[14] La disponibilità di modelli e colori può variare a seconda del paese e/o dell’operatore.

[15] La versione Ceramic è disponibile solo per i modelli Galaxy S10+ da 8 GB/512 GB e 12 GB/1 TB.