Lo smartphone pieghevole di Samsung ha un nome

Lorenzo Delli

Samsung Galaxy X, Samsung Galaxy F, Galaxy Flex, Galaxy Fold: è stato chiamato in tutti i modi possibile nel corso di questi ultimi mesi, ma ad anticiparne il nome ufficiale a poche ora dall’evento Samsung (previsto per domani 20 febbraio) è una nostra vecchia conoscenza, @evleaks.

Evan Blass con un tweet ha confermato quale sarà il nome dello smartphone: Samsung Galaxy Fold. Fold può essere tradotto con il verbo piegare, e il nome ovviamente non è certo casuale.

Lo abbiamo già visto in passato riprodotto in alcuni render e persino in un teaser ufficiale di Samsung. L’idea sarebbe un po’ quella di una sorta di doppio schermo AMOLED: lo smartphone “a riposo” mostrerebbe un classico display verticale, mentre piegando anche l’altro si potrà creare una superficie unica ben più vasta.

Lato hardware si parla di Snapdragon 855 accompagnato da 1 TB di memoria interna e 12 GB di RAM. Android 9.0 Pie con la OneUI sarebbe ovviamente presente a bordo. Ne sapremo di più tra pochissime ore.