Nokia 1 versus Zack: riuscirà uno degli smartphone più economici di sempre a superare il test di resistenza? (video)

Edoardo Carlo Ceretti

È raro che sul tavolo delle torture del celebre canale YouTube JerryRigEverything trovino posto smartphone economici, ma questa volta il buon Zack ha voluto proprio strafare. Quest’oggi fra le sue grinfie è finito Nokia 1, smartphone Android Go pensato per i mercati emergenti, ma disponibile anche in Italia ad un prezzo spesso inferiore ai 70€. Quanto avrà risparmiato Nokia in qualità costruttiva? Scopriamolo grazie al temuto test di resistenza.

La prima sorpresa giunge dal display, protetto da un vetro temperato esattamente come i modelli più costosi, dunque nessuna paura che si formino graffi con eccessiva facilità. La scocca è invece costruita interamente in plastica, non di certo il materiale più pregiato alla vista e al tatto, ma di sicura affidabilità, anche in caso di urti. L’unica nota stonata riguarda la plastica trasparente a protezione della fotocamera posteriore, che si graffierà molto facilmente con l’uso, rischiando di inficiare la già traballante qualità degli scatti del piccolo Nokia 1.

LEGGI ANCHE: Tutto su Nokia 9 PureView

Nessun problema invece per la prova del fuoco, superata brillantemente dallo smartphone Android Go di Nokia, ma il momento clou è senza dubbio il bend test: sotto le sollecitazioni del forzuto Zack, Nokia 1 flette paurosamente, facendo temere che possa spezzarsi da un momento all’altro. Contro ogni previsione però, lo smartphone resiste alla grande, dimostrando una robustezza prodigiosa, data la fattura economica che lo contraddistingue. Nokia 1 è dunque lo smartphone da battaglia ideale, che potrà essere maltrattato senza riportare danni.