Xiaomi non vuole deludere la platea europea: il 24 febbraio al MWC 2019 svelerà nuovi prodotti

Edoardo Carlo Ceretti Mi9 è sicuramente in pole position per la sua prima apparizione europea, ma ci aspettiamo qualche altra sorpresa.

Stamani Xiaomi ha annunciato che il prossimo 20 febbraio – lo stesso giorno in cui Samsung presenterà i suoi nuovi Galaxy S10 – svelerà in Cina il suo prossimo smartphone top di gamma: Mi9. Nonostante questa volta abbia voluto privilegiare la patria cinese, Xiaomi non mancherà di certo l’appuntamento con il Mobile World Congress di Barcellona.

Il colosso cinese ha infatti annunciato via Twitter che il 24 febbraio terrà un evento presso la città catalana, in cui svelerà nuovi prodotti. Xiaomi non ha voluto sbilanciarsi sui dettagli, ma è scontato che si tratterà dell’occasione per mostrare anche in occidente il nuovo Mi9, ma non solo.

LEGGI ANCHE: Tutto su Nokia 9 PureView

Xiaomi ha infatti utilizzato il plurale nel suo annuncio, dunque ci aspettiamo qualche sorpresa ulteriore, magari inedita. Non sarebbe affatto male, ad esempio, se il produttore mostrasse un prototipo funzionante del suo primo smartphone pieghevolegià mostrato in video qualche tempo fa – continuando la sfida a distanza con Samsung. C’è poi la rivoluzione 5G in ballo, con una possibile versione dedicata di Mi MIX 3. E voi invece quale coniglio pensate che possa uscire dal cilindro di Xiaomi?