Xiaomi sfida Samsung: presenterà Mi9 lo stesso giorno dei Galaxy S10 (ecco le prime foto)

Edoardo Carlo Ceretti - Il prossimo 20 febbraio in Cina si terrà il grande evento di presentazione del nuovo smartphone top di gamma.

Che Xiaomi sia un produttore ambizioso, che pensa in grande e non si pone limiti nella sua scalata verso il successo planetario, non lo scopriamo di certo oggi. Ma che potesse sfidare a viso aperto il più grande produttore di smartphone al mondo, nel giorno in cui saranno presentati in pompa magna i nuovi attesissimi Galaxy S10, in pochi se lo sarebbero aspettati.

E invece sarà proprio così: Xiaomi ha annunciato ufficialmente che il 20 febbraio svelerà in Cina il suo nuovo smartphone top di gamma per questa prima parte del 2019, ovvero Mi9. Grazie al gioco dei fusi orari, ci saranno ben 16 ore tra la presentazione cinese di Mi9 e quella californiana di Galaxy S10, evitando di creare eccessiva confusione ad appassionati ed addetti ai lavori, tuttavia il guanto di sfida simbolico rimane.

LEGGI ANCHE: Tutto su Huawei P30

In occasione dell’annuncio, il colosso cinese ha svelato che il nome in codice di Mi9 è traducibile dal cinese in Battle Angel, un ossimoro che descrive bene l’animo combattivo dello smartphone, pronto a lottare per conquistarsi la vetta di miglior top di gamma 2019, senza rinunciare ad un design curato e gradevole.

Xiaomi infatti, lo ha definito come lo smartphone più bello che abbia mai prodotto: prima di dire se siamo d’accordo o meno dovremo prima toccarlo con mano, ma intanto possiamo farci un’idea un po’ più approfondita grazie ad un paio di scatti rubati appena trapelati. Frontalmente si intravede il grazioso notch a goccia – decisamente un passo in avanti rispetto a Mi8 – mentre sul retro spiccano la superficie ultra riflettente e le 3 fotocamere a semaforo.

Immagine invito presentazione Xiaomi Mi9

Scatti rubati Xiaomi Mi9

Via: XDA Developers, /LeaksFonte: Weibo (1), (2), Xiaomishka