Nokia 9 PureView: le specifiche hardware potrebbero non piacervi (visto anche il prezzo)

Lorenzo Delli

Nokia 9 PureView dovrebbe essere una delle novità di Nokia protagoniste di questa edizione del Mobile World Congress. Lo smartphone è diventato famoso per la configurazione delle sue fotocamere posteriori, non tanto perché ricordano il caricatore di un revolver quanto più perché si tratta del dispositivo mobile con più sensori mai lanciato.

5 fotocamere più un LED flash (non centrale, giusto per “triggherare” il vostro DOC), e una parte frontale senza notch o altri “strani” stratagemmi per aumentare la superficie occupata dallo schermo. E per quanto riguarda l’hardware interno?

LEGGI ANCHE: I nuovi concept di Motorola Moto RAZR 2019 vi faranno girare la testa

In queste ore Nokia 9 PureView è apparso su un eshop, e con lui alcune delle specifiche tecniche che lo caratterizzeranno. A quanto pare sotto il cofano troveremo 4 GB di RAM accompagnati da 128 GB di memoria interna. Non ci sarebbe nulla di male, se non fosse che stiamo comunque parlando di un dispositivo che, in Europa, dovrebbe superare i 750€ di listino. Da quanto emerso nelle settimane passate poi, Nokia 9 dovrebbe essere spinto da uno Snapdragon 845. Anche qui niente di male, ma da un top di gamma del 2019 ci aspettiamo il SoC top di gamma di quest’anno.

Continuando con le specifiche emerse, troviamo un lettore di impronte digitali sotto lo schermo, NFC, un display da 6″ (probabilmente 18:9) e Android 9.0 Pie. Sempre secondo i rumor passati, potrebbe avere una corposa batteria da 4.150 mAh. Mancano pochi giorni comunque alla presentazione, un altro po’ di pazienza e sapremo tutto sul dispositivo.

Via: PhoneArenaFonte: MySmartPrice