Essential Phone 2 potrebbe sfruttare una tecnologia unica per evitare del tutto il notch

Lorenzo Delli E no, non si tratterebbe né di slider né di fotocamere pop-up!

Essential Phone PH-2 esiste ed è attualmente in via di sviluppo: a confermarcelo sarebbero alcuni schemi tecnici realizzati dalla stessa Essential riportati qualche ora fa da Slash Gear. E proprio da tali disegni si intuirebbe la presenza di una tecnologia molto particolare atta ad eliminare il notch frontale.

Essential Phone PH-1 è stato praticamente il primo smartphone con il notch ad arrivare in commercio, tralasciando il Motofone F3, e se l’azienda fondata dal papà di Android vuole distinguersi questa volta si deve inventare qualcosa di diverso, e così sembrerebbe. La tecnologia in questione serverebbe a rendere semi-trasparente sezioni del vetro frontale del display. A cosa servirebbe?

LEGGI ANCHE: LG G8 ThinQ avrà una fotocamera frontale 3D per lo sblocco con il volto

Sostanzialmente si potrebbe collocare la fotocamera anteriore direttamente sotto il display e, in caso di utilizzo, rendere semi-trasparente la sezione di schermo sotto cui si trova il sensore per permettergli di scattare. I pannelli potrebbero essere sia LCD che OLED, e a quanto pare Essential potrebbe usare proprio un pannello OLED per il suo nuovo smartphone. Un altro disegno mostrerebbe la presenza di un lettore di impronte digitali sotto lo schermo. Purtroppo Slash Gear non ha pubblicato il primo dei due schemi, possiamo mostrarvi solo quello con il lettore di impronte digitali sotto lo schermo.

Via: PhoneArena