Portate pazienza, l’autenticazione con impronta digitale su WhatsApp arriverà anche per l’app Android (foto)

Roberto Artigiani

WhatsApp per Android riceverà la funzione di autenticazione per l’accesso all’app tramite impronta digitale, mettendosi in paro con la versione per iOS, lo ha confermato con un tweet il profilo del portale WABetaInfo sempre ben informato sul tema. Quando? Non è dato saperlo. Evidentemente però non ci vorrà ancora molto visto che un utente è riuscito a sbloccare la funzionalità usando WA Tweaker e ne potete vedere i risultati direttamente nella galleria più in basso.

LEGGI ANCHE: Possibile revocare i messaggi su Facebook Messenger

Gli utenti ringraziano, ma chiedono a gran voce anche altre migliorie come l’implementazione del nuovo Material Design (di cui non si è mai parlato finora) o il tema scuro (chissà quando arriverà…). Nell’attesa di sapere almeno se il nuovo metodo di autenticazione sarà disponibile per tutti o solo per le ultime versioni del robottino verde, gli utenti Android si accontenterebbero probabilmente di essere trattati con la stessa priorità di quelli iOS. Telegram docet, ma questo è un altro discorso.

Fonte: WABetaInfo (Twitter)