Samsung Galaxy Note 9 si aggiorna ad Android 9.0 Pie. Finalmente!

Lorenzo Delli -

Samsung Galaxy Note 9 si aggiorna finalmente ad Android 9.0 Pie. Perché finalmente? Perché oltre ad essere a febbraio, di fatto Galaxy Note 9, il più recente top di gamma dell’azienda coreana, riceve il tanto agognato aggiornamento comprensivo della One UI ben dopo Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9+.

L’aggiornamento (Versione N960FXXU2CSA7/N960FOXM2CSA7/N960FXXU2CRLT) pesa circa 1,6 GB e introduce, almeno sulla carta, un gran bel po’ di novità. Per visionarle tutte potete dare una scorsa alla galleria sottostante dove sono riunite tutte le novità presenti nell’update a Pie dedicato al Note 9. Le patch di sicurezza sono quelle che risalgono al 1 gennaio 2019.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S10+, sei tu? Ecco i “render per la stampa”

Oltre alla One UI, che include nuove funzioni e un aspetto completamente nuovo per quasi tutti i contenuti di sistema, ci sono novità che riguardano la gestione delle notifiche, la tastiera Samsung, Samsung Health, la fotocamera con la sua nuova modalità Ottimizzazione scena, la Galleria, l’Always On Display e tanto altro.