I piani di Oppo per il 2019: Snapdragon 855, smartphone 5G e non solo (foto)

Vincenzo Ronca

Durante il 2018 Oppo ha recuperato gran parte del terreno perso nel mercato europeo, rilanciandosi definitivamente con Oppo Find X. Per il 2019 non intende assolutamente arretrare su questo fronte ed oggi vi riportiamo i piani dell’azienda in tal senso.

I dettagli dei quali vi stiamo per parlare provengono da un’intervista rilasciata da Chen Mingyong – CEO di Oppo – il quale ha confermato l’impegno della sua azienda in uno smartphone con Snapdragon 855, il nuovo top di gamma in casa Qualcomm: questo device potrebbe essere proprio il successore di Oppo Find X.

LEGGI ANCHE: Oppo Find X, la recensione

L’altra grande sfida tecnologica consiste nello sviluppo delle reti 5G: secondo Mingyong, Oppo sarà protagonista dell’era 5G integrando profondamente questa nuova tipologia di reti con le piattaforme in realtà aumentata, il tutto coadiuvato dal supporto dell’intelligenza artificiale.

Inoltre, Oppo sta lavorando seriamente anche allo sviluppo di altri tipi di dispositivi smart: stiamo parlando di device domestici, smartwatch e cuffie in grado di offrire il supporto dell’IA.

Il CEO di Oppo non si è lasciato sfuggire dettagli sulle presunte tempistiche di concretizzazione dei progetti descritti. Vi aggiorneremo appena emergeranno nuovi dettagli in questo senso.

Via: Gizmochina, mySmartPrice