Oppo vuole essere la prima in assoluto a lanciare uno smartphone 5G

Vezio Ceniccola

La battaglia a colpi d’innovazione si sta facendo sempre più serrata negli ultimi mesi. Dopo le lotte sul fronte della riduzione del notch, l’avvento dei fori sul display e la comparsa dei primi dispositivi pieghevoli, molte aziende stanno ora cercando di accaparrarsi un primato ancora più particolare, quello del primo smartphone con supporto alla tecnologia 5G.

Nelle scorse settimane non sono state poche le aziende che hanno fatto dichiarazioni in merito, tra le quali ci sono anche nomi importantissimi come Samsung, Huawei e OnePlus. Prima di tutti potrebbero però arrivare Oppo, che ha confermato nuovamente la volontà di essere la prima azienda in assoluto a lanciare uno smartphone 5G sul mercato.

La notizia arriva direttamente dal CEO dell’azienda cinese, Chen Mingyong, il quale ha dichiarato esplicitamente che l’azienda è pronta a realizzare un dispositivo dotato di SoC Qualcomm Snapdragon 855 e relativo modulo 5G. Purtroppo il dirigente di Oppo non ha stabilito una tempistica precisa per la presentazione, limitandosi a dire che il lancio sarà effettuato nella prima metà del 2019.

LEGGI ANCHE: Il prototipo di smartphone 5G Samsung

Riuscirà Oppo ad arrivare prima degli altri contendenti? Impossibile dirlo adesso, visto che il mercato mobile continua a correre a gran velocità. Di certo, le altre aziende già citate non rimarranno a guardare, dunque i prossimi mesi potrebbero essere già pieni di nuovi smartphone 5G, al di là di chi arriverà prima e chi dopo.

Via: GizmochinaFonte: IThome