Sony mostra la sua fotocamera 3D DepthSense con tecnologia ToF: ci sarà su Xperia XZ4?

Lorenzo Delli

Giusto ieri, in un articolo dedicato a Sony Xperia XZ4 e più in particolare alle sue fotocamere posteriori (3 in tutto), abbiamo citato la tecnologia ToF, Time of Flight. Il colosso nipponico starebbe sfruttando tale tecnologia per i suoi nuovi sensori fotografici DepthSense.

In sostanza tale tecnologia si baserebbe sull’emissione di impulsi laser, per poi misurare il tempo che ci mettono gli stessi impulsi a tornare indietro: in questo modo si può effettuare un calcolo più preciso (rispetto ai sistemi e le tecnologie attualmente in uso su dispositivi mobili) della distanza tra gli oggetti e lo smartphone che li sta inquadrando.

LEGGI ANCHE: Sony Xperia XZ4 vi sorprenderà con una fotocamera da ben 52 megapixel

A cosa serve? Tale tecnologia non servirebbe solo per fare scatti con effetto Bokeh o simili, ma anche per misurare le dimensioni di un oggetto o per la realtà aumentata. Nel video promozionale pubblicato da Sony vengono mostrati alcuni esempi di utilizzo della tecnologia. Possiamo davvero aspettarci di trovare un sensore di questo tipo sul nuovo Xperia XZ4? Il leak di ieri ci suggerirebbe di sì.

Fonte: XperiaBlog