Presto Xiaomi Mi8 potrà registrare in 4K a 60 fps

Matteo Bottin

Se si parla della registrazione video di Xiaomi Mi8, lo smartphone è in grado (ufficialmente) di registrare fino in 4K a 30 fps, senza arrivare ai 60 fps. Questo però non significa che lo smartphone non sia in grado di andare oltre, infatti presto dovrebbe arrivare un aggiornamento che ne migliorerà le performance.

Il presidente Lin Bin ha risposto ad una foto postata su Weibo andando proprio ad indicare come “nel giro di due mesi” dovrebbe arrivare un aggiornamento OTA allo smartphone di Xiaomi che porterà la possibilità di registrare video in 4K a 60 fps. Non è stato specificato che anche a risoluzioni più basse si potrà registrare a 60 fps, ma non ci dovrebbero essere ostacoli al riguardo.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi8, la recensione

Insomma, un miglioramento non da poco per il software base della fotocamera di Mi8. Certo, andrà poi analizzata la qualità finale dei video catturati, ma le potenzialità ci sono. È una funzionalità che vi manca?

Via: GizmoChinaFonte: Weibo