Huawei Y6 Pro (2019) è un midrange con una caratteristica di classe ‘rubata’ da P20 Pro (foto)

Roberto Artigiani

La scorsa settimana Huawei ha lanciato un terzetto di smartphone in Sri Lanka: Y9 (2019), Y7 Pro (2019) e soprattutto l’inedito Huawei Y6 Pro (2019). Proprio su quest’ultimo infatti si stavano scambiando battute Roland Quandt e tale ZyadAtef su Twitter riportando qualche informazione in più. Il telefono, anche noto col nome in codice “Madrid”, si presenta come un medio gamma con la caratteristica lussuosa del retro in pelle (vera o finta?), già vista lo scorso anno su Huawei P20 Pro.

Le specifiche parlano di un display FullView da 6,09″ con risoluzione 1.520 x 720 pixel e notch a goccia. Non è ancora noto il processore con cui sarà equipaggiato, ma Y6 Pro (2019) dovrebbe avere 3 GB di RAM e 32 GB di archiviazione, fotocamera posteriore singola da 13 MP e anteriore da 8 MP. Per lo sblocco invece niente sensore per le impronte digitali, ma solo Face Unlock anche in condizioni di scarsa luminosità.

LEGGI ANCHE: Il notch a goccia arriverà anche sui medio gamma LG?

Completano il quadro Android Pie 9.0 sin dall’inizio e una batteria da 3.000 mAh. Colorazioni disponibili: Amber Brown e Midnight Black. Huawei Y6 Pro (2019) sarà in vendita sullo store online Singer, anche se al momento non è ancora apparso, per cui non è noto il prezzo. Continuate a seguirci per scoprire se e quando verrà commercializzato anche in Europa e in Italia.

Via: GizmoChinaFonte: ZyadAtef (Twitter)