Anche Xiaomi Mi9 potrebbe avere una (costosa) versione trasparente

Vezio Ceniccola

Uno degli ultimi post pubblicati sul social network cinese Weibo da Lin Bin, presidente di Xiaomi, contiene al suo interno una domanda per tutti i fan della società. Parafrasando, l’interrogativo suona più o meno così: “quanto sareste disposti a pagare per un nuovo dispositivo in versione trasparente?

Il riferimento non è esplicito, ma l’impressione è che il dirigente della casa cinese si riferisca direttamente al nuovo Xiaomi Mi9, già attesissimo dai fan. Come già successo per il precedente Mi8 Explorer Edition, anche per il prossimo top gamma potrebbe essere prevista una variante con scocca posteriore trasparente, ed è per questo che Lin Bin sta già sondando l’interesse dei suoi follower.

La versione Explorer Edition di Mi8 è stata certamente un successo ed ha attirato le attenzioni di tantissimi utenti, non solo in Cina. Per questo motivo la possibilità di una riproposizione su Mi9 appare più che ragionevole. Di contro, però, c’è il possibile prezzo: come dichiara esplicitamente lo stesso Lin Bin, produrre le versioni Explorer costa molto più delle varianti standard, cosa che si riflette direttamente sul prezzo di listino.

LEGGI ANCHE: Xiaomi ha già certificato Mi9?

Ovviamente questo non spaventa i fan più accaniti, ma potrebbe far calare l’entusiasmo di chi non vuole spendere troppo. E voi quanto sareste dispositi a pagare per uno Xiaomi Mi9 in versione trasparente?

Via: GizmochinaFonte: Lin Bin (Weibo)