#SmartphoneMasterRace: una variante di Galaxy S10+ avrà 12 GB di RAM e 1 TB di memoria interna

Lorenzo Delli -

Continua la fuga di notizie riguardante Samsung Galaxy S10, il nuovo smartphone, o dovremmo dire la nuova famiglia di smartphone, che Samsung presenterà ufficialmente tra poco meno di un mese. I colleghi di GSMArena hanno ricevuto una soffiata anonima riguardante le 3 varianti di Galaxy S10 che saranno commercializzate.

La fonte ha confermato nuovamente le 3 diverse dimensioni dello schermo dei 3 modelli, affermando che quello più piccolo non porterà con sé la dicitura Lite (che non farebbe altro che sminuirlo). Lo schermo più piccolo non influirà però sull’hardware: tale variante avrà a disposizione lo stesso SoC e gli stessi tagli di memoria dei due modelli più grandi, con una sola eccezione.

LEGGI ANCHE: Spunta un nuovo Samsung Galaxy A10 su Geekbench: Android Pie, Exynos 7885 e 2 GB di RAM

Il Galaxy S10+ arriverà in commercio anche in una variante dotata di hardware a dir poco esagerato. Si parla di ben 12 GB di RAM e 1 TB di memoria interna (espandibile? Probabile). Ovviamente non serviranno a giocare a Candy Crush e a far girare Facebook a dovere come in molti sosterranno ironicamente: si tratterà di un dispositivo indirizzato a chi ha intenzione di utilizzarlo molto anche nella modalità desktop (DeX), o a chi comunque non ha problemi di budget e ha voglia di avere a disposizione il top del top.

Concludiamo con un’immagine postata su Facebook da PhoneArena: una foto che ritrae dal vivo Samsung Galaxy S10+. Si capisce che si tratta della versione Plus a causa della doppia fotocamera frontale. Almeno nella parte superiore lo smartphone sembra avere davvero pochi bordi, ma il “chin” inferiore è comunque piuttosto pronunciato. La foto però potrebbe essere un “elaborato” fake: la schermata di multitasking risulta storta, e non sembra certo essere un effetto dettato dalla prospettiva.