Google Pixel 3 Lite XL non avrà più RAM dei fratelli maggiori e forse non si chiamerà nemmeno così (foto)

Roberto Artigiani

I lanci dei nuovi telefoni “made by Google” non è stata esattamente imprevedibile, anzi tutt’altro. Da quando la linea Nexus è finita ed è iniziato il corso dei nuovi Pixel, abbiamo visto arrivare una coppia di modelli a ogni autunno, una dietro l’altra, senza alcuna sorpresa. Quest’anno però sembra che BigG voglia mischiare un poco le carte in tavola proponendo una coppia di smartphone in versione “lite”.

Finora i due dispositivi in questione – di cui ancora non si conosce il nome ufficiale – sono chiamati Pixel 3 Lite e Pixel 3 Lite XL, ma probabilmente avranno una denominazione diversa. Il più grande dei due infatti è apparso su Geekbench con il nome di Pixel 3a XL. Al di là dei termini il benchmark ci dice qualcosa di più sull’hardware del telefono: il processore dovrebbe essere lo Snapdragon 710 octa-core da 1,7 GHz, ossia un passo indietro rispetto allo Snapdragon 845, ma comunque il più potente della fascia media Qualcomm.

LEGGI ANCHE: Nuove Open Beta per OnePlus 6 e 6T

Nei giorni scorsi si era ipotizzato anche (non molto credibilmente a dire il vero) che questi modelli Lite potessero avere più RAM dei fratelli maggiori. Il benchmark trapelato oggi ci dice che non sarà così e Pixel 3a Lite XL infatti appare chiaramente equipaggiato con 4 GB di RAM. I punteggi del dispositivo in questione sono di 1.805 in modalità single core e 5.790 in multi core, in linea con quelli di altri modelli di fascia media.

Via: Phone Arena