Vivo è sul punto di lanciare un altro smartphone con fotocamera frontale a scomparsa (foto)

Edoardo Carlo Ceretti E anche con 3 fotocamere posteriori, come suggeriscono le immagini trapelate di una cover per un inedito smartphone del produttore cinese.

Vivo Nex è stato uno degli smartphone più peculiari di tutto il 2018, grazie al futuristico modulo meccanico motorizzato a scomparsa, che alloggia l’irrinunciabile fotocamera frontale. Nonostante si sia trattato di una trovata più vicina ad un esercizio di stile, che ad una soluzione praticabile su larga scala per abbandonare definitivamente il notch, Vivo sembra intenzionata a riproporla, come suggerito dalle immagini di una nuova cover trapelata.

La cover è attribuita ad un inedito Vivo V15 Pro, smartphone dalle specifiche ancora sconosciute, ma di cui potremmo già essere al corrente di alcuni interessanti dettagli funzionali e di design. La cover infatti presenta un foro nella parte superiore, che non avrebbe ragione di esistere se non per consentire ad un modulo meccanico di alzarsi ed abbassarsi all’occorrenza, come già visto proprio su Vivo Nex.

LEGGI ANCHE: Tutto su Samsung Galaxy S10

Inoltre, l’apertura posteriore per le fotocamere risulta piuttosto allungata, lasciando intendere che i sensori fotografici potrebbero essere addirittura 3. Come accennato, al momento non conosciamo ulteriori dettagli su questo fantomatico Vivo V15 Pro, ma secondo i rumor potrebbe essere svelato nel corso del mese di febbraio, con prezzi a partire da 26.000 rupie indiane (circa 322€ al cambio attuale).

Via: Gizmochina.comFonte: I_Leak_VN (Twitter)
vivo