Galaxy S10 avrà una batteria super ottimizzata e un’avanzata dissipazione del calore.

Matteo Bottin

Samsung sembra essere in procinto di fare le cose in grande con il prossimo Galaxy S10. Non solo tantissimi modelli, ma, a quanto pare, anche una ottima implementazione di ogni singola variante.

Ice Universe, famosissimo leaker, ha infatti postato un tweet molto diretto ma con pochi dettagli: Galaxy S10 avrà una “ottimizzazione della batteria eccellente” (oltre anche a dimensioni generose delle stesse) e una “struttura di raffreddamento più avanzata“.

LEGGI ANCHE: Vivo è sul punto di lanciare un altro smartphone con fotocamera frontale a scomparsa

Dobbiamo dunque aspettarci finalmente un top di gamma con una ottima autonomia? Samsung quest’anno ci stupirà? Non ci resta che aspettare meno di un mese, dato che il 20 febbraio dovremo poter finalmente mettere gli occhi sui nuovi modelli.