L’app Franco Kernel Manager ora vi permette di flashare tutti (o quasi) i tipi di file zip (foto)

Vincenzo Ronca

Chi si è almeno un po’ addentrato nel mondo del modding nel panorama Android non può non conoscere il Franco Kernel, uno dei più diffusi ed affidabili custom kernel per dispositivi Android da diversi anni. L’app ad esso correlata ha ricevuto un aggiornamento che apporta un’importante funzionalità.

La novità consiste nella possibilità di flashare moltissimi tipi di file zip direttamente dall’app, senza passare per la custom recovery TWRP, mezzo che solitamente viene usato per installare mod che si presentano sotto forma di zip. Chiaramente, saranno comunque necessari i permessi di root per installare gli zip che li richiedono. Dai file supportati da Franco Kernel Manager sono esclusi quelli relativi alle custom ROM.

LEGGI ANCHE: Redmi Note 7, la recensione

Sono inclusi, invece, tutti i moduli Magisk. Se vi abbiamo fatto incuriosire, eccovi il badge di download mediante il quale scaricare l’app.

Via: XDAFonte: Francisco Franco (Twitter)