Honor 9 Lite più protetto con le nuove patch di sicurezza di gennaio 2019

Vezio Ceniccola

Le patch di sicurezza Google di gennaio 2019 si stanno ormai diffondendo a macchia d’olio. Dopo essere arrivate sui Pixel e sui top gamma più recenti, anche dispositivi di fascia più bassa hanno iniziato a ricevere i nuovi firmware con questi piccoli miglioramenti per la protezione. Tra questi c’è anche Honor 9 Lite, che proprio nelle ultime ore si sta aggiornando anche in Italia, almeno per quanto riguarda la versione no brand.

Il nuovo firmware ad esso dedicato è quello con codice LLD-L31 8.0.0.141(C432), basato sempre sulla EMUI 8.0.0 e su Android 8.0 Oreo. Come detto, al suo interno troviamo le patch aggiornate al 1° gennaio 2019 e qualche bugfix e miglioramento generale per il sistema.

LEGGI ANCHE: Honor 9 Lite, la recensione

Il peso di questo aggiornamento è di appena 107 MB. Se avete un Honor 9 Lite in versione no brand dovreste ricevere la notifica dell’OTA nei prossimi giorni, ma è possibile che la stessa cosa accada anche per le eventuali varianti brandizzate dagli operatori. In ogni caso, per controllare manualmente la disponibilità della nuova versione potete utilizzare l’apposita sezione nelle impostazioni del dispositivo.

Ringraziamo Lucio per la segnalazione