Exynos 9820: un video tour ci mostra le caratteristiche salienti del nuovo SoC top di gamma Samsung

Lorenzo Delli

Il cuore pulsante di Samsung Galaxy S10 sarà ovviamente Exynos 9820, il nuovo SoC top di gamma dell’azienda coreana già svelato dalla stessa lo scorso novembre. Le caratteristiche salienti del processore erano già state evidenziate in tale occasione, ma a distanza di poche settimane dal lancio di Galaxy S10 Samsung ci tiene a riassumerle nuovamente.

Il nuovo video tour pubblicato da Samsung su YouTube si concentra proprio sulle caratteristiche chiave del processore, sottolineando ad esempio la presenza di una NPU dedicata, di un nuovo processore di immagine, del supporto all’8K, a sensori multipli (fino a 5 fotocamere) e tanto altro. Il filmato è in inglese, ma potete trovare l’elenco delle caratteristiche di cui si parla qui di seguito. C’è anche il sito web ufficiale, sempre in inglese, se volete approfondire ulteriormente.

  • NPU (Neural Processing Unit) dedicata
    • Fino a 7 volte più intelligente di una classica IA (dati basati su TOPS, Tera Operation per Second)
  • Custom CPU di 4 generazione con tri-cluster
    • Operazioni Single Core più veloci del 30%, Operazioni Multi Core più veloci del 15%
  • Multi-gigabit LTE
    • Fino a 2 Gbps download, 316 Mbps upload, 5G compatibile grazie all’Exynos Modem 5100
  • ARM Mali-G76 MP12 GPU
    • Performance grafiche superiori del 40%
  • Processore di immagine (Image Signal Processor)
    • Supporta fino a 5 sensori, opzioni multi-camera smart grazie anche all’NPU dedicata
  • 8K
    • 8K video encoding e decoding 10-bit HEVC (H.265), 4K 10-bit VP9 e H.264
  • Supporto a display fino a 4K HDR (HDR 10 e HDR10+)
  • Lettore di impronte con PUF (Physically Unclonabile Function)
  • Maggior Autonomia – Tecnologia low power
    • Grazie anche al processo costruttivo a 8 nm LPP (Low Power Plus)
Exynos