Se la privacy vi sta a cuore, non potete non provare DuckDuckGo Privacy Browser (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Ciascuno di noi passa diverse ore della propria giornata sul web, sia per motivi di lavoro, sia soprattutto per svago e diletto. La nostra vita online si intreccia sempre più indissolubilmente con quella reale e spesso capita di fare un uso troppo disinvolto dei dispositivi sempre connessi – su tutti lo smartphone – perdendo di vista un fattore fondamentale come la privacy. Se questo argomento vi sta a cuore e desiderate avere un approccio più consapevole al web, un buon punto di partenza può essere un browser che faccia del rispetto della privacy la sua missione.

Un browser semplice e leggero per navigare con più serenità

Fra i tanti web browser rispettosi della privacy che popolano il Play Store, oggi vi proponiamo quello di DuckDuckGo, celebre motore di ricerca alternativo a Google, a differenza del quale promette ai suoi utenti di non raccogliere informazioni sul loro conto, a fini pubblicitari. Date queste premesse, non potevamo che aspettarci da DuckDuckGo un browser improntato sul rispetto della privacy, ma anche qualcosa di più.

LEGGI ANCHE: Migliori app Android per Internet

Innanzitutto, DuckDuckGo Privacy Browser è un’app molto leggera, con circa 11 MB richiesti per il download e poco più di 70 MB occupati ad installazione avvenuta. Ciò si rispecchia nell’approccio minimalista dell’app, che vi accoglierà con una pagina iniziale senza fronzoli, ma con tutto ciò che potreste desiderare da un browser. Troverete infatti la barra degli indirizzi tramite cui navigare verso i vostri siti preferiti (anche in modalità desktop, all’occorrenza), oppure effettuare ricerche sul web utilizzando ovviamente DuckDuckGo come motore di ricerca.

Proprio la barra superiore presenta però le prime novità rispetto ai browser tradizionali: in alto a sinistra troviamo infatti una valutazione (in lettere, dove A è il voto più alto) alla privacy rispettata dal sito in cui ci troviamo, aspetto che è possibile approfondire con un tap, per scoprire quando trackers ha bloccato per noi il browser. In alto a destra invece, oltre al numero di tab aperti (la cui schermata sotto forma di lista è molto minimale) e alle varie funzionalità disponibili (fra cui la ricerca nella pagina e l’aggiunta di preferiti) troviamo l’icona di una fiamma, che ci consente di cancellare al volo tutti i dati di navigazione.

Ciò è poi possibile impostarlo anche automaticamente ad ogni chiusura dell’app o durante periodi di inattività, tramite l’apposita voce nel menu delle impostazioni. Qui possiamo anche impostare un tema chiaro e un tema scuro, attivare i consigli per l’autocompletamento del testo nella barre degli indirizzi e impostare DuckDuckGo come browser di default. Non è però possibile cambiare il motore di ricerca, mentre la gestione dei preferiti è fin troppo scarna, data l’impossibilità di importarli da altri browser, né sincronizzarli con altri servizi. Ottima invece la fluidità generale, anche su dispositivi dotati di poche risorse.

Download gratuito

DuckDuckGo Privacy Browser è scaricabile in modo del tutto gratuito dal Google Play Store e vi offre la possibilità di utilizzare un browser leggero, semplice e minimale nel più assoluto rispetto della vostra privacy e con la sicurezza che non verranno raccolti dati su di voi e sui siti che visitate, come garantito da un nome importante e affidabile come DuckDuckGo.


Immagini