Galaxy S10 avrà il sensore impronte sotto al display ma non brilla nei benchmark (foto)

Vezio Ceniccola Nuovi test delle versioni in sviluppo lasciano qualche dubbio sulle prestazioni

L’attesa per l’arrivo ufficiale della nuova serie Samsung Galaxy S10 si fa sempre più pressante. A circa un mese di distanza dal lancio, sono giunte nuove voci di corridoio che confermano alcune delle caratteristiche hardware dei nuovi top gamma Samsung, in particolar modo a livello di prestazioni.

Su Geekbench è comparso un benchmark del modello SM-G975N, vale a dire la versione con SoC Exynos 9820 e 6 GB di memoria RAM. Sebbene venga confermata la presenza dell’ultimo SoC Samsung, i punteggi ottenuti non sono molto esaltanti: 3.248 punti in single-core e 7.999 punti in multi-core.

Si tratta di risultati molto distanti da quelli visti la scorsa settimana per Qualcomm Snapdragon 855 e HiSilicon Kirin 980, che riuscivano ad andare ben oltre i 9.000 punti in multi-core, ma anche rispetto ai test di un altra variante di S10, quella con codice codice SM-G973F, la quale è riuscita a fare meglio nello stesso test. La cosa che ci fa credere che si possa trattare di un benchmark di un prototipo in fase meno avanzata del previsto. L’ottimizzazione hardware e software potrebbe aumentare di molto i numeri, dunque attendiamo di vedere la versione finale di S10 per apprezzare le sue capacità.

L’altra conferma importante riguarda il sensore impronte integrato sotto al display. Ancora una volta sono state trovate tracce di tale caratteristica nel software dell’azienda coreana, nello specifico all’interno della nuova versione di Samsung Pay, dunque possiamo ritenerlo un elemento praticamente certo. Ciò significa, inoltre, che su S10 potremo utilizzare il sensore in-display per i pagamenti rapidi, funzionalità non scontata al momento.

LEGGI ANCHE: Cos’avrà di esclusivo la variante top di S10+?

Come sempre, consigliamo di prendere con la massima prudenza queste informazioni, visto che si tratta pur sempre di rumor. Per vedere all’opera i nuovi S10 dovremo attendere fino al 20 febbraio 2019, quando verranno ufficialemente svelati all’evento dedicato a San Francisco.

Via: XDA DevelopersFonte: Geekbench