Pocophone F1 si aggiorna: arriva lo slow-motion a 960 fps e migliorano le foto con poca luce

Vezio Ceniccola

L’aggiornamento stabile alla MIUI 10 in versione 10.2.2.0 sta per arrivare su Pocophone F1, dispositivo realizzato dall’azienda collegata a Xiaomi. Le novità incluse in questa nuova versione software sono molto interessanti, perché vanno ad aumentare le performance del comparto fotocamera e rendono disponibili nuove modalità di registrazione.

Il nuovo firmware 10.2.2.0.PEJMIXM ha un peso di 311 MB ed è già in distribuzione in alcune aree del mondo. Al suo interno sono presenti le patch di sicurezza aggiornate a dicembre 2018 ed alcune altre piccole ottimizzazioni per il sistema.

Il punto di forza di questo aggiormanto sta nel comparto multimediale. Come già accaduto per altri dispositivi a marchio Xiaomi, anche su Pocophone F1 è ora possibile utilizzare lo slow-motion a 960 fps per la registrazione video, che si va ad aggiungere ai già presenti slow-motion a 120 fps e 240 fps. Inoltre, è stata ottimizzata la modalità di scatto con poca luce, che ora permette di ottenere foto di qualità maggiore anche in notturna.

Se proprio vogliamo fare un’appunto alla società, possiamo dire che manca ancora la registrazione in 4K a 60 fps, promessa già nelle precedenti versioni. Probabilmente arriverà anch’esso nei prossimi aggiornamenti, quasi di sicuro entro febbraio.

LEGGI ANCHE: POCOPHONE F1, la recensione

Il rollout della nuova versione software per Pocophone F1 dovrebbe essere ormai iniziato in tutto il mondo, dunque a breve potrebbe arrivare anche in Italia. Se volete verificare manualmente la sua disponibilità, potete utilizzare l’apposita sezione nelle impostazioni del dispositivo.

Via: FoneArena