Il lettore impronte in-display di Galaxy S10 potrebbe non andare d’accordo con i proteggi schermo

Vezio Ceniccola

Brutte notizie per gli amanti dei proteggi schermo, quei piccoli accessori utilizzati per offrire una miglior protezione contro graffi e sporco che si applicano ai display degli smartphone. Utilizzare una soluzione del genere sui prossimi Samsung Galaxy S10 potrebbe essere un bel problema, visto che potrebbe rendere incompatibili il lettore impronte sotto al display.

L’indizio su tale caratteristica arriva dal profilo Twitter di ArmadilloTek, azienda specializzata nella creazione di accessori per smartphone. Secondo quanto si può leggere nel post, il produttore avrebbe provato uno screen protector su un prototipo di S10, accorgendosi che il lettore impronte integrato non supporta questo accessorio.

Non è detto che questa affermazione valga per tutti i tipi di proteggi schermo, ma potrebbe essere un problema serio per coloro che utilizzano protezioni in vetro temperato o altri materiali abbastanza spessi.

LEGGI ANCHE: Galaxy S10+ fotografato dal vivo

Per capire quanto sia seria la questione ci toccherà attendere ancora qualche settimana, non prima della presentazione ufficiale dei nuovi dispositivi della gamma S10. In ogni caso, il modello più economico non dovrebbe essere afflito da tale criticità: al contrario degli altri due, S10 E – anche chiamato S10 Lite – dovrebbe avere un lettore impronte sul lato della scocca e non sotto al display.

Via: SamMobileFonte: ArmadilloTek (Twitter)