Anche Xiaomi Mi9 userà una ricarica super veloce: parte la gara con Oppo e OnePlus?

Vezio Ceniccola

Negli ultimi mesi la sfida tra le diverse tecnologie di ricarica rapida è entrata nel vivo, producendo un confronto diretto tra alcuni dei maggiori marchi di telefonia, soprattutto quelli cinesi. Al confronto non poteva mancare anche Xiaomi, che si appresta a mettere in campo la sua tecnologia super veloce grazie al prossimo Xiaomi Mi9.

Il nuovo top gamma sarà certamente dotato della nuova tecnologia di ricarica ultra-rapida dell’azienda cinese, come ha confermato Lei Jun – CEO di Xiaomi – rispondendo ad alcune domande su Weibo. Probabilmente si tratterà di una ricarica fino a 24 W, anche se ci sono altri rumor che suggeriscono una potenza fino a 32 W.

Per adesso non ci sono dati specifici su quale dei due parametri sia il più veritiero, ma sappiamo che la batteria di Mi9 dovrebbe avere una capacità di circa 3.500 mAh. Con una potenza del genere, che sia 24 o 32 W, si potrebbe ricaricare in tempi molto stretti, per la felicità dei futuri possessori del dispositivo.

LEGGI ANCHE: Il power bank più veloce del mondo

In ogni caso, non è detto che tanta potenza basti a sorpassare le tecnologie proposte da Huawei, Oppo, OnePlus e altri produttori. Abbiamo visto come l’ultima generazione del SuperVOOC di Oppo offra una velocità di ricarica davvero molto elevata, dunque Xiaomi dovrà impegnarsi non poco per superare la concorrenza.

Via: Gizmochina