Honor Play 8A ufficiale in Cina: coloratissimo candidato a re della fascia ultra economica (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Lo attendevamo al varco e alla fine è arrivato, con un Play in più nel nome, rispetto a quanto ipotizzato. Ecco svelato ufficialmente in Cina il nuovo Honor Play 8A, smartphone di fascia ultra economica che non rinuncia ad una buona dotazione hardware, ad Android Pie già pre-installato e ad un design piacevole e accattivante.

Honor Play 8A: Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 6,09″ HD+ (720 x 1.560 pixel) 19,5:9 con notch a goccia
  • CPU: MediaTek MT6765 Helio P35 octa-core Cortex-A53 fino a 2,3 GHz
  • GPU: PowerVR GE8320
  • RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 32 / 64 GB espandibile (tramite microSD)
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel f/1.8 con PDAF e LED flash
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel f/2.0 a fuoco fisso
  • Connettività: Dual SIM (nano + nano + microSD), LTE, VoLTE, Wi-Fi 802.11 ac, Bluetooth 4.2, GPS, GLONASS, USB C
  • Dimensioni: 156,28 x 73,5 x 8 mm
  • Peso: 150 grammi
  • Batteria: 3.020 mAh
  • OS: Android 9.0 Pie con EMUI 9.0
  • Altro: no lettore di impronte digitali, sì sblocco tramite riconoscimento facciale

Come potete giudicare voi stessi passando in rassegna le specifiche tecniche, si tratta di uno smartphone con diverse rinunce – sacrificate all’altare di un prezzo di vendita estremamente contenuto – ma che non inficiano un giudizio complessivamente molto positivo, almeno sulla carta.

SoC e quantitativi di RAM e memoria interna sono più che adeguati per garantire una soddisfacente esperienza d’uso, la fotocamera principale appare interessante grazie all’apertura f/1.8 e la batteria da 3.020 mAh dovrebbe essere sufficiente per una discreta autonomia. Note di merito per Android Pie già di serie e per la presenza della USB Tipo C, una rarità in questa fascia di prezzo: che sia la svolta per dimenticarci definitivamente della micro USB in questo 2019?

Uscita e Prezzo

Honor Play 8A è stato lanciato sul mercato cinese, ancora prima della data di presentazione originariamente fissata per l’8 gennaio. Risulta infatti già disponibile sulla controparte cinese di VMall, nelle colorazioni blu, oro, rossa e nera, a partire da 799 yuan (circa 102€ al cambio attuale) per la variante base. È molto probabile che lo stesso dispositivo arriverà anche alle nostre latitudini, ma occorrerà attendere un annuncio della divisione europea di Honor per conoscere disponibilità e prezzi di vendita.

Immagini

Via: GSM ArenaFonte: VMall